Magellan (navigatore)

0 0

Pur essendo un modello datato il Magellan Roadmate 1200 svolge bene ancora la sua funzione, si tratta di un piccolo navigatore che ha delle funzioni essenziali ma che ha il pregio di offrire una buona visibilità anche in condizioni di piena luce grazie ai colori accesi e lo schermo da 3,5″ pollici.
Tra i navigatori satellitari essenziali a basso costo questo modello può essere paragonato al Telesystem TS 8.4 PND, un ottimo dispositivo che ha caratteristiche analoghe al Roadmate 1200 ma che ha il vantaggio di offrire un aggiornamento più puntuale delle mappe anche se il Roadmate 1200 rispetto al TS 8.4 PND è più semplice da usare e non tende ad imballarsi.

Esperienze personali: Nel tempo ho avuto diversi navigatori alcuni modelli economici mi hanno dato più soddisfazioni di altri decisamente più costosi. Nel 2007 ho acquistato un navigatore Magellan modello “Roadmate 1200” che ha il pregio della maneggevolezza, è piccolo e leggero e può essere utlizzato anche come navigatore pedonale.
Nonostante lo abbia pagato solo 95 euro, un prezzo decisamente conveniente in rapporto ad altri navigatori venduti in quel periodo, è un navigatore che presenta delle funzioni che nel 2007 costituivano un’innovazione tra cui la possibilità di programmare i Punti d’ interesse (i Poi) e luoghi d’interesse presenti in una determinata area come distributori di carburante,alberghi, musei, negozi, farmacie e centri commerciali, tutti questi dati sono presenti nel database in dotazione. Una funzione che ho trovato molto utile è la possibilità di calcolare la distanza a partire da un determinato punto che bisogna impostare caricando il percorso.

Ho trovato utilissima la funzione che avverte della presenza di autovelox anche se spesso la segnalazione riguarda dei punti in cui potrebbero essere inseriti degli autovelox mobili. Le mappe presenti nel database sono precaricate e per quanto riguarda l’utilizzo l’ho trovato semplice ed intuitivo, questo è un punto molto importante per la sicurezza del guidatore che di solito tende a distrarsi quando utilizza un diaspositivo mobile come il navigatore.
Per quanto riguarda il design è sottile e compatto, ho apprezzato anche il sistema di fissaggio al parabrezza che resiste numerose ore anche in presenza di sbalzi termici.
Il tempo di rispondenza quando cerca il satellite è abbastanza veloce, è possibile scegliere 4 tipi di percorso compresa la scelta di un percorso che esclude il pagamento di pedaggi.

Tirando le somme il modello da me posseduto assolve bene ancora oggi le sue funzioni, gli ultimi modelli della Magellan sono decisamente migliorati e offrono prestazioni pari a quelle dei navigatori di marche più blasonate.

Prezzo: Indicato

Svantaggi: Le mappe del database non vengono aggiornate automaticamente e non sempre nel sito ci sono aggiornamenti disponibili. E’ ottimo su percorsi che prevedono autostrade mentre per la città spesso non vengono segnalate le novità introdotte nella viabilità, assenza di Bluetooth, le mappe delle singole nazioni vanno acquistate a parte, assenza di comando vocale.

Vantaggi: Essenziale, facile da usare, resistente, schermo chiaro, rapidità nel trovare il segnale.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.