MANGIARE FUORI 1: Japs! Sushimarkers di Torino

0 0

Volevamo provare un locale nuovo, senza dover troppo allontanarci dal centro di Torino, quindi abbiamo optato per un ristorante giapponese da poco aperto nella via più commerciale, seppure elegante-residenziale del quartiere Crocetta.
Siamo arrivati un po’ prima dell’orario di cena, un po’ prima delle 20 ed il locale era quasi completamente vuoto. Questo ci ha dato modo di riuscire a guardarci intorno e cogliere i particolari positivi/negativi di questo nuovo posto ristorazione in corso De Gasperi.
Ambiente moderno ed essenziale, ma soft ed accogliente, pareti di un arancione caldo e lampadari di forma ovoidale asimmetrici e di diverse misure. I tavolini a seduta alta ed abbastanza di spazio esiguo, stesso minimalismo anche le dimensione fra un tavolino e l’altro. Musica di sottofondo, forse un pizzico troppo forte, ma comunque di genere tranquillo, musica d’ambiente per intenderci.

Personale gentile e disponibile a spiegare ciò che non si comprende del menù, vario e abbastanza ampio e diversificato.
Tempi di attesa dall’ordinazione alla consegna decisamente buoni, rapidi.
Una teca in vetro trasparente mette in mostra tutti i filetti di pesce, da cui i cuochi attingono per preparare le portate richieste; parole d’ordine: pulizia e freschezza ! (per essere sicuri di ciò abbiamo assaporato le varie portate senza intingerle in alcuna salsina, e poter avvertire ogni eventuale sfumatura del pesce sia positiva che negativa….ma di quest’ultima fortunatamente non ne abbiamo colte !
Un altro particolare importante è l’attenzione verso la differenziazione dei rifiuti richiesta alla clientela, attraverso i contenitori per il deposito piatti, bicchieri, tovaglioli suddiviso per materiali.

Posto quindi che consigliamo anche per il prezzo, non modesto, ma buon rapporto rispetto alla qualità, insomma prezzo giusto !

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.