Mascara (cosmetici)

0 4

Colorare le proprie ciglia senza la perdita di tempo che oggi un mascara puo’ dare si puo’ed e’ anche molto semplice . Esistono molti modi per colorare le ciglia fra queste ne elenchiamo tre, quelle piu’ usate e in voga. In farmacia si vende un ottimo prodotto dell’Angelica chiamato Talika Lipocils gel. Il prodotto fa crescere realmente le ciglia infoltendole e rendendole lucide e belle. Si applica con dei bastoncini di cotone, non cola e si puo’ scegliere tra due tonalta’ il nero e il marrone. Ha una durata molto ridotta in quanto e’ un gel assorbente che rilascia il colore gradualmente . Si toglie facilmente con un latte detergente.Il costo e’ di 30 euro per 10ml di prodotto. Tutt’ altra soluzione e’ l’henne’ semi-permanente per ciglia, una novita’ che permette alle tue ciglia di rimanere in ordine e di catturare gli sguardi per tantissimo tempo senza ritocchi. Il colore rimane in attivo per piu’ di 8 settimane mentre un comune mascara ha una vita di poche ore dando a chi lo mette la possibilita’ di sbavature. Questa tecnica e’ stata studiata per chi non ha voglia di struccarsi la sera e per la salute delle ciglia stesse che essendo libere non rischiano fragilita’ e rottura. Per procedere bisogna struccare bene le ciglia con degli agenti cutanei oleosi. In seguito si procede con la scelta del colore desiderato che si presenta sotto forma di polvere o fango. Questo prodotto ha una tonalita’ che passa dal bruno al nero da preparare di volta in volta proprio perche’ ha pochi agenti chimici. Il costo e’ di 25 euro.Se si hanno ciglia molto chiare di colore abbiamo un altro prodotto per tingere le ciglia , si chiama RefectoCiL. Le ciglia appaiono decisamente piu’ lunghe e voluminose perche’ con la colorazione vengono accentuate in tutta la loro lunghezza. La colorazione e’ molto pratica e fa risparmiare tempo perche’ non c’e’ piu’ bisogno di applicare il mascara. Gli occhi appaiono molto piu’ espressivi e attraenti per settimane. Applicando il mascara si rischia spesso di creare grumi che incollano facilmente le ciglia, il colore invece penetra su ogni singolo ciglio lasciandolo libero . Si applica con dei pennelli cosmetici di varie misure con spazzola piatta. Prima di procedere bisognera’ mettere dei foglietti protettivi che proteggeranno le palpebre da colorazioni indesiderate. Il prezzo e’ di 15 euro. Fra le ultime due idee c’e’ qualche differenza da non sottovalutare. La colorazione all’henne’ e’ un modo naturale di tingere le ciglia senza il rischio di irritazioni, gonfiori o addirittura allergie al prodotto. Il secondo e ‘ una colorazione chimica soggetta per questo a portare con se tutti i rischi di una colorazione non naturale. Il vantaggio di quest’ultimo sta nella durata della sua azione di oltre sei mesi. E’ particolarmente indicato per chi porta lenti a contatto, chi e’ amante dello sport, per chi va in piscina in quanto e’ resistente all’acqua.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.