Miglior squadra (calcio)

0 0

Nei primi anni ’80 abitavo a Torino, città da sempre divisa in due dal cuore Granata dei tifosi del Toro è quello bianconero della Vecchia Signora della Juventus. La fidanzata D’Italia è da sempre una delle società calcistiche più importanti D’italia e del Mondo(lo deve al suo Palmares ).
La Juventus nasce nel 1897 con il nome di Sport Club Juventus . Due anni dopo la società cambierà nome in Juventus Football Club (ancora oggi l’attuale nome della società). Nel ‘1900 partecipa al suo primo campionato Federale ma il risultato fù pessimo.Ma i successi erano nel Dna della Vecchia Signora , e nel 1905 la Juventus vince il primo titolo come campione d’Italia.L’anno successivo è prima con il Milan nel girone finale , ma rinuncia allo spareggio per il titolo.Seguano vent’anni dove la Juve consolida la sua presenza nel campionato Italiano , vincendo il suo secondo scudetto nel’ 25-26.I successi stavano per arrivare in maniera continuativa, infatti dal 1930-1935 la Juventus apre un circolo di 5 vittorie consecutive .Gli anni d’oro della Juventus si susseguirano fino ad arrivare agli anni Ottanta dove si stava aprendo un altro ciclo vincente .Nel 1980 -81 la Juventus torna sul podio più alto D’Italia ,sotto la regia di Giovanni Trapattoni che l’anno successivo porterà i bianconeri a fare il Bis. Il secondo scudetto risulterà avvelenato per le polemiche con la Fiorentina beffata negli ultimi novanta minuti. I viola pareggiano 0-0 a Cagliari (gol regolare di Graziani, annullato alla Fiorentina per fuorigioco),mentre i bianconeri vincono a Catanzaro 1-0 ( con un rigore discutibile di Brady).Continua l’epopea dei trionfi Bianconeri nel 1982-1983 ottiene un sofferto successo in Coppa Italia battendo il Verona (la formazione emergente e rivelazione di quegli anni):all’andata i gialloblù vinsero l’incontro per 2 a 0 in casa, mentre al ritorno la Juventus si aggiudicò l’intera posta vincendo 3 – 0 dopo i supplementari. Sempre in quell’anno la Juventus vincerà il Mundialito per Clubs, ma perderà ancora una volta l’epilogo della Coppa dei Campioni beffata da un gol di Magath dell’Amburgo nel finale. Nel 1983-84 un doppio trionfo investi la Vecchia Signora,con la conquista dello scudetto e della Coppa delle Coppe vinta a Basilea contro il Porto. L’anno successivo arriva la conquista della Coppa dei Campioni, ma non verrà ricordata come un trionfo calcistico ma la notte del terrore , dove 39 tifosi perserò la vita. La Juventus dopo quella tragica sera nel 1985-86 vince l’ennesimo scudetto, chiudendo il primo ciclo di Trapattoni. La Vecchia Signora continuerà ad aggiungere allori ai suoi trofei , e nello stesso anno conquisterà la Coppa Intercontinentale.Il decennio della Juventus si concluderànel ‘1989-90 con la conquista della Coppa Italia e della Coppa Uefa, consacrandoli per sempre nell’Olimpo del Calcio.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.