Miglior squadra (calcio)

0 2

Difficile consegnare la Palma D’oro a questa o quella squadra,forse perchè in quegl’ anni ero un bambino, e i bambini sono facilmente impressionabili.Ma certamente ho imparato ad appezzare l’Ajax e il suo calcio totale .Se parlo di calcio non posso non approfondire questo discorso.Gli anni settanta vedono il dominio del calcio nord – europeo:il Bayern di Gerd Muller ,Breitner e Beckembauer, oppure il Borussia Monchengladbach di Sepp Mayer,Vogts,Heynckens e Simonsen, o ancora il Liverpool di Kevin Keeagan uno dei migliori giocatori di sempre,McDermott fantastico interno d’attacco,Clemence e Daglish,come non scordare l’Ajax del Michelangelo del calcio Cruyff, Neeskens il guerriero,Haan lo statista,Krol il centrale con più eleganza d’Europa e Muhren.
Grazie a queste squadre , il gioco del calcio cambia registro svoltando per l’era moderna del calcio totale, che nè rivoluzionerà il punto di vista tattico.
Il calcio totale nasce definitivamente nel Mondiale del 1974, disputato in Germania Ovest(ricordo che in quegli anni , c’era ancora il famigerato muro di Berlino).La nascita del calcio totale si deve all’Olanda, grazie ai favolosi interpreti e alla sua filosofia calcistica .

Nasce una vera e propria filosofia di vita, prima ancora che una filosofia di gioco. Ma come qualsiasi novità o invenzione, viene vista male dagli addetti ai lavori dell’epoca. Però come tutti gli avvenimenti destinati a lasciare traccie di se ai posteri, e il suo composto esplosivo nato non per sbaglio, nè farà accrescere la sua popolarità e durare nel tempo.
La squadra che diede la base alla Nazionale Olandese del1974 era l’Ajax. Certamente la squadra più titolata del suo paese , fondata nel 1900 ad Amsterdam. Il suo nome deriva dalla mitologia greca-romana e si rifà ad un valoroso condottiero divenutò il logo del club.
L’Ajax da sempre fà parte delle squadre più prestigiose d’Europa, per la serie di vittiorie raggiunte tra i maggiori tornei Europei come : La Coppa dei Campioni, Coppa delle Coppe, Coppa Uefa e la coppa Karl Rappan antecessore della coppa intertoto.
Il mito dell’Ajax nasce negli anni settanta,quando inizia a dominare in Europa vincendo tre Coppe dei Campioni consecutive nel 1971,1972 e 1973, frantumando i Greci del Panathinaikos, Inter e Juventus.

Queste vittorie sono frutto di giuste alchimie come la disciplina tattica dello stratega Rinus Michels l’allenatore dell’Ajax ,e del genio clacistico di quel mago di Crujff. Gia negli anni ’60 l’Ajax è stata la culla dove si è sviluppato il “calcio totale”, una nuova concezione tattica , dove tutti i reparti dovevano partecipare alla costruzione, all’mpostazione, all’organizzazione del gioco, dove ogni elemento della squadra potesse ricoprire diverse zone del campo.
Il calcio moderno dell’Ajax sembrava inarrestabile , fino alla partenza di Cruijf e di altri suoi compagni di squadracon destinazione Barcellona.
Queste partenze penalizzarono la squadra Olandese, fino a farne scemare il suo mito e la sua forza .

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.