Musei di Roma (cultura)

0 2

Roma è la città eterna piena di arte e di cultura è tutta da scoprire ogni giorno per turisti, ma anche per chi vive ed è cresciuto qui. I musei di Roma sono tantissimi ed è possibile talvolta durante la settimana della cultura visitarli anche gratuitamente. I musei vaticani sono tra i più visitati per accedervi è bene munirsi di pazienza per attendere la fila sempre lunghissima che è una costante all’ingresso. Si trovano in Via Sebastiano Venerio 22 comprendono al loro interno altri musei, da quello egizio a quello gregoriano, dalla galleria dei candelabri a quella degli arazzi passando per la galleria delle carte geografiche e per l’appartamento di San Pio V. In questi musei è possibile fare il bagno nell’arte di tutti i tempi e conoscere le meraviglie dei papi. L’ingresso costa 15 euro l’intero, ridotto 8 euro e lo speciale scuole 4 euro. Per evitare la fila è possibile acquistare i biglietti on line direttamente sul sito dei Musei Vaticani, con il biglietto tra l’altro dà l’accesso anche alla Cappella Sistina. Altro posto importante sono i Musei Capitolini che si trovano al Campidoglio in due palazzi siti uno di fronte l’altro: Palazzo dei Conservatori e Palazzo nuovo o del Museo. Il museo raccoglie sculture e dipinti di Caravaggio, Tintoretto, Annibale Carracci, Guercino e molti altri. Sul sito è possibile acquistare i biglietti on line con un costo aggiuntivo di 1 euro. Il prezzo per l’ingresso intero è 12 euro, 10 euro il ridotto e 2 euro il ridottissimo, ma c’è 1 euro di sconto sui primi due biglietti per i residenti nel comune di Roma. L’ingresso gratuito è possibile per ragazzi di età inferiore ai 18 e over 65, alle guide turistiche ocn certificazione europea, ai giornalisti e ad alcuni dipendenti di enti. Uno dei posti più belli è la Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea nel cuore di Villa Borghese in via delle Belle Arti 113. La Galleria offre pittori importanti da Paul Cezanne fino a Giorgio De Chirico e Renato Guttuso, ma il museo offre il legame con il passato e quello con l’arte contemporanea riempiendo gli occhi agli spettatori di bellezza. Talvolta in occasione di alcuni eventi la Galleria ospita anche mostre oltre il museo stabile. Il prezzo del biglietto è 8 euro intero e 4 euro ridotto. Il costo diventa 12 euro se c’è una mostra abbinata e volete visitarla. L’ultimo Museo da prendere in considerazione è il Museo Nazionale Romano che raccoglie l’archeologia simbolo della Roma imperiale cone le Terme di Diocleziano, Aula Ottagona, Palazzo Altemps e Palazzo Massimo. Il biglietto costa 7 euro l’intero e il ridotto 3,50 euro ed è valido per tre giorni per visitare tutte le sedi del Museo prima sopra elencate. E’ consigliabile visitare anche i seguenti musei romani: Galleria Doria Pamphilj, il Museo Nazionale Valle Giulia, Museo Barracco, Museo Atlier Canova Tadolini, Museo di Catsel Sant’Angelo, Museo napoleonico.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.