Nespresso (macchine da caffè)

0 3

Nel pensare alle macchine per il caffè Nespresso non posso che vedere davanti a me l’immagine di George Clooney che è stato scelto come testimonial per la campagna pubblicitaria in tv. Nel pensare, poi, al caffè vero e proprio mi viene in mente un particolare design dell’apparecchio e il fatto che funzioni con le classiche capsule, comode e veloci da usare senza fare sporco. Nello specifico, la macchina che conosco è il modello Delonghi EN 90 A/M/O/F/R Nespresso Essenza che ha mio marito in ufficio. Poco ingombrante, non eccessivamente rumorosa, semplice da usare e con una gran varietà di caffè da preparare. Il tutto per un buon caffè.
Esteticamente non è male, con la leva cromata ed il telaio rosso: mio marito l’ha presa dopo che una promoter ci aveva fermato in un supermercato per farci assaggiare un caffè e dopo che ci aveva anche proposto una particolare promozione che prevedeva, con l’acquisto, un buono sconto di 50 euro per l’acquisto delle caspsule. Una particolarità di questa tipologia di apparecchi sta nel fatto che vantano una pressione della pressione della pompa di 19 bar. Caratteristica che, sommata al fatto che le capsule sono sottovuoto, permette all’acqua di attraversare il caffè con una maggiore forza in modo da permettere alla capsula di rilasciare il massimo dell’aroma creando un’ottima schiuma. Altra caratteristica importante è il fatto che per avere un caffè bello caldo non serve accendere la macchinetta molto prima dell’uso ma bastano una trentina di secondi. Ciò va attribuito ad un’altra caratteristica importante di questo tipo di macchine per il caffè. L’acqua del serbatoio, infatti, non viene completamente scaldata come avviene nelle macchine che hanno un serbatoio a caldaia ma si scalda al passaggio di una serpentina che, in questo modo, scalda solo l’acqua indispensabile per fare il nostro caffè. Altro punto a favore. Ottimo anche il fatto che queste macchine sono piuttosto semplici da pulire e permettono di mantenere pulito l’ambiente circostante visto che non si sporca affatto.
Io mi sono abituata al caffè decaffeinato ma per chi ama variare segnalo che sono disponibili parecchie varianti di caffè, più di dieci. Al momento dell’acquisto ci sono state fornite 25 capsule di diversi gusti e per gli acquisti successivi abbiamo sempre provveduto on line.

Secondo me si tratta di buone macchine: nulla a che vedere con quelle professionali, più grandi e di gran lunga più costose, ma comunque fanno del buon caffè. Le capsule hanno un costo leggermente più alto di quelle di altre macchine della stessa tipologia che si trovano in commercio sulla stessa fascia di prezzo ma secondo me ne vale la pena visto che il caffè è proprio buono. Non è una macchina costosa: noi l’abbiamo presa se non ricordo male per una novantina di euro e credo che, tutto sommato, offra un ottimo rapporto qualità/prezzo.
Chi amasse un prodotto più professionale allora dovrebbe cercare altrove ma per chi ne fa un uso familiare (o come nel caso di mio marito in ufficio) credo che possa fidarsi e mi sento di consigliare macchinette di questo tipo.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.