Nexus Google S (telefonia)

0 3

Un tocco per usarlo e uno per personalizzarlo, l’interfaccia Google lo rende poi il telefonino ideale per chi non sa vivere senza internet: basta toccare sullo schermo l’icona del classico motore di ricerca e il gioco è fatto, siamo connessi con il mondo.
La caratteristica che rende speciale il Nexus Google S è la rapidità, preciso e veloce al tocco e perfetto per il web grazie al sistema operativo Android 2.3 Gingerbread e al processore Cortex A8.

Un’altra caratteristica che lo rende apprezzabile è la fruibilità dello schermo: il display da 4 pollici (10 centimetri) è sensibile al tocco, offre colori nitidi e chiari ed un’alta risoluzione di contrasto che sfiora l’alta definizione per nulla inferiore all’iPhone; il livello della qualità audio è molto buona, ma l’iPhone sotto questo aspetto non ha rivali come non è possibile il confronto con le potenzialità offerte dalle app del melafonino che sono il vero valore aggiunto della Apple al di là della qualità dei materiali utilizzati.

Usato come navigatore stradale garantisce la massima affidabilità grazie anche al’aggiornamento satellitare in tempo reale delle Google Maps, confrontato con un Garmin o un Tom Tom il Google Nexus S è vincente perchè non è solo navigatore, ma offre tutte le funzionalità del prodotto monofunzionale.
Rispetto poi all’iPhone offre il vantaggio di non avere delle limitazioni nella comunicazione con altri dispostivi, si possono inviare contenuti audio o video verso qualsiasi computer o cellulare al di là della compatibilità, il melafonino non consente invece questa interattività se non con i propri simili.

Buona la fotocamera: la qualità delle foto è più che soddisfacente per un telefonino grazie ai 5 Mpixel , il flash Led poi permette di scattare delle foto di ottima qualità anche in condizioni di luce scarsa e negli interni; se la qualità delle foto è buona, quella delle riprese è ottima: la fluidità delle immagini è spettacolare, i clip presi da internet si vedono bene: specie quelli ambientati di giorno.

Il telefono è un quadriband che si può utilizzare ovunque grazie alla compatibilità con le reti GSM 850/900/1800/1900 MHz.
Ma la cosa più apprezzabile è che il Nexus Google S si aggiorna direttamente collegandosi alla rete, non necessita quindi di collegamento al computer.

Prezzo: in euro min-max 620-750; ancora una volta il mercato italiano presenta dei prezzi elevati considerando che lo stesso modello viene venduto negli USA a 529 dollari pari a 383 euro, un prezzo raddoppiato che non trova giustificazioni se non nel fatto che la versione è unlock (bloccata).
Acquistato negli USA il modello presenta questa limitazione di utilizzo, tuttavia può essere sbloccato legalmente permettendo di risparmiare 300 euro rispetto al prezzo massimo praticato dai rivenditori italiani, anche se bisogna fare i conti con la garanzia che per gli acquisti extraUE, non è valida.

SVANTAGGI: Prezzo
VANTAGGI: Design, funzionalità, possibilità di comunicare con altri dispositivi, velocità, display, colori chiari e nitidi, risoluzione di contrasto, scheda grafica performante, presa micro usb, ergonomia che permette un’ottima digitazione, solido, memoria, aggiornamento automatico.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.