Nikon D40 (fotografia)

0 6

La D40 è una reflex digitale “PROSUMER”, con sensore CCD da 6.1 megapixel.

Prezzo e confronto:

Il PREZZO dell’usato su Ebay oscilla tra i 232 euro per il solo corpo, fino ai 315 euro per avere anche l’obiettivo AF-S DX NIKKOR ED 18-55mm, oppure 350 euro per il modello D40X da 10.2 megapixel con obiettivo 18-55mm: a parte la differenza di megapixel, le due fotocamere sono gemelle.

Esperienze e vantaggi:
Bisogna considerare che confrontando una foto della migliore macchina digitale non reflex soprattutto in ambienti chiusi, con poca luce o con luce artificiale, con la stessa foto scattata con una Nikon D40, che ha SOLO 6.1 megapixel, sicuramente la foto della D40 risulterà più nitida nei dettagli e con colori vivi e realistici.

La quantità di megapixel non deve essere il metro per giudicare l’eccellenza di una fotocamera.
Infatti l’obiettivo reflex garantisce una maggiore qualità di immagine, perché è in grado di catturare molta più luce, riduce le distorsioni e le aberrazioni cromatiche.
La D40 permette di montare tutti gli obiettivi AF Nikkor di nuova generazione, è inoltre possibile modificare le foto direttamente sulla fotocamera, senza dover usare il computer.
Rispetto ai prezzi di uscita sul mercato quelli attuali sono inferiore di oltre il 50%.

Da consigliare:
Consigliabile a tutti coloro che per la prima volta si avvicinano al mondo delle reflex digitali, per la sua ergonomia, compattezza e facilità d’uso paragonabile a quella di una compatta, grazie al menù intuitivo; ma allo stesso tempo, avendone voglia, permette di crescere gradualmente nella conoscenza delle innumerevoli impostazioni, ottenendo risultati da fotografi provetti.

Caratteristiche e dettagli:
Sensore CCD da 6.1 Megapixel in formato DX con Moltiplicatore 1.5x, (per ottenere la corrispondenza al formato 35mm [135], la focale va moltiplicata per 1.5), sensibilità ISO da 200 a 1600 impostabile anche manualmente, processore Immagini Nikon Image, (lo stesso della D80 e D200), esposimetro 3D Color Matrix II,(lo stesso della D80), autofocus Nikon Multi-CAM530 con illuminatore ausiliario AF (da 0,5-3,0 m circa), display LCD 2,5″ da 230.000 pixel, supporto per le memorie SDHC oltre i 2GB.
Dispone di funzioni di fotoritocco integrate: D-lighting, correzione occhi rossi, funzione ritaglio, funzione mini foto e sovrapposizione di foto.
Il menù è stato migliorato nella grafica e nel carattere, la batteria EN-EL9 è ricaricabile agli ioni di litio , il corpo macchina ha un peso contenuto di 495 grammi, è dotata di un potente flash incorporato, ma consente anche di installare i flash esterni con innesto a baionetta.

Svantaggi:
La differenza tra 6 e 10 megapixel non è così determinante come può sembrare, la taratura standard dell’esposizione fa venire foto un po’ sottoesposte, l’ impossibilità di registrazione video e audio, l’ assenza del motore integrato per la messa a fuoco e la conseguente necessità di acquistare obiettivi più costosi, con motore integrato.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.