Nokia 100 (Cellulare)

0 3

“Colorato e funzionale”, sono le due parole con cui il colosso finlandese Nokia ha annunciato la produzione e l’imminente messa in commercio del Nokia 100. Il telefonino in questione sarà destinato, insieme al Nokia 101, ad affermarsi nei mercati nuovi ed emergenti. La vera notizia è nel prezzo. Il telefonino avrà un costo di soli 20 euro e quindi sarà largamente commercializzato nei paesi in cui l’acquisto di un cellulare può diventare un investimento considerevole. Quando parliamo di mercati emergenti, ci riferiamo, infatti, a gran parte di Africa e Asia.
Comunque sia, nonostante il prezzo esiguo, l’azienda finlandese ha come prerogativa quello di unire nel Nokia 100 funzionalità e affidabilità.

Con il peso di 70 grammi, il telefono non è affatto ingombrante, con 110 mm d’altezza, 46 mm di larghezza e 15 mm di profondità.

Non saranno presenti, per abbassare i prezzi di vendita, porte USB, GPS, Wi-fi, doppio display, bluetooth o fotocamera/videocamera. Ovviamente il telefonino non è UMTS.
Il Nokia 100 monta una batteria di tipo Li-Ion 800 mAh che permette un’autonomia in conversazione di ben 7 ore. Se osservato dal mercato occidentale, il Nokia 100 potrebbe essere giustamente definito abbastanza “rudimentale”. Il display a colori e la radio FM rappresentano le caratteristiche migliori del telefonino e non potrebbe di certo competere con i moderni telefoni o smartphone che ormai dominano il mercato europeo e americano.
Il Nokia 100 si differenzia, però, dai telefonini del passato per alcune semplici caratteristiche. Permetterà, infatti, di avere fino a cinque rubriche separate e avrà il sistema operativo della serie 30. Da notare che in India i consumatori potranno anche sfruttare il supporto Nokia Life Tools e Nokia Money.
Se possiamo riassumere in breve le qualità e le caratteristiche del Nokia 100, certamente possiamo affermare che è un cellulare comodo, sia nell’utilizzo del telefono in sé sia per i tasti che presenta sulla parte anteriore. Non mancano le funzioni base come la sveglia e il calendario. Inusuale nei telefoni del passato e che invece troviamo nel Nokia 100 è la presenza della torcia. Il telefonino sarà disponibile dal quarto trimestre del 2011 in diversi colori: rosa, nero, rosso e blu.

Il Nokia 100 non ha come obiettivo quello di stabilire record assurdi di vendite nei mercati africani e asiatici, ma probabilmente costituisce un investimento da parte della Nokia per sondare il terreno in questi nuovi territori. Il colosso finlandese spera in questo modo di spianare la strada ad un nuovo mondo, in cui certamente il tenore di vita non è quello dei paesi “occidentali” e per questo non permette di sperperare denaro nell’acquisto folle di cellulari di ultima generazione.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.