Nokia 700 (Cellulare)

0 0

Il Nokia 700 è un terminale di fascia economica media che è stato presentato come il più piccolo e compatto Symbian finora esistente sul mercato. Non a caso, misura solo la bellezza di 110 x 50.7 x 9.7 millimetri per un peso che si aggira intorno ai 96 grammi. Il mini – terminale di casa Nokia è dotato del nuovo sistema operativo Symbian Belle OS, e si colloca all’incrocio tra un comune cellulare e uno smartphone evoluto: il Nokia 700, infatti, è l’apparecchio ideale per chi desidera possedere un cellulare piccolo e comodo da poter portare in tasca con tutta tranquillità e, allo stesso tempo, non vuole assolutamente rinunciare a un terminale che sia dotato di tutte le svariate funzionalità e applicazioni dei più moderni smartphone. Si distingue per essere un dispositivo fulltouch, ovvero non è dotato di alcun tipo di tastiera alfanumerica o QWERTY, essendo interamente touchscreen, grazie a uno schermo multi-touch capacitivo da 3.2 pollici, con diagonale di 360 x 640 pixel, che sfrutta la tecnologia AMOLED (per la precisione è un CleraBlack) con profondità di 16 milioni di colori e il trattamento Gorilla Glass che lo protegge da graffi e da urti accidentali. Ha un processore single core da 1 GHz. Possiede 2 GB di memoria interna, che sono, però, espandibili fino a 34 GB utilizzando una normalissima scheda microSD da 32 GB. La batteria al litio è in grado di raggiungere la durata di 450 ore in standby, 47 ore in riproduzione musicale, 7 ore in conversazione con 2G attivo, mentre si ferma alle 4 ore e 30 minuti in 3G. Ha il connettore USB 2.0. Offre, inoltre, la possibilità di condivisione tramite chip NFC, che permette di eseguire micropagamenti semplicemente avvicinando il telefono ad appositi lettori predisposti. Sulla cover posteriore è presente una fotocamera da 5 megapixel dotata di fixed focus e flash LED, che offre anche la possibilità di registrazione in HD 720p e il supporto alla funzionalità di geo – tagging (ovvero è in grado di registrare, in corrispondenza delle immagini, le coordinate del luogo dove è stata scattata la fotografia). Purtroppo non è dotato di fotocamera frontale per effettuare le videochiamate, nonostante sia uno smartphone di fascia media con un costo non proprio basso. Supporta sia le reti GSM e 3G HSPA, che WiFi b/g, Bluetooth 3.0 e GPS con A-GPS, dunque ha una connettività completa. E’ disponibile in quattro varietà di colore diverso (grey, silver/white, coral red, peacock blue), è composto da materiali riciclabili e il suo prezzo si aggira intorno ai 270 euro.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.