Nokia E7 (telefonia)

0 3

Da pochi giorni è uscito sul mercato il nuovo gioiello della casa finlandese, si tratta del Nokia E7, uno smartphone con tastiera QWERTY estesa che scompare sotto allo schermo, le sue misure sono 123,7 x 62,4 × 13,6 millimetri, il tutto per un peso complessivo pari a 176 grammi.

Questo modello è pensato e dedicato all’utenza che viene definita business, utilizza l’oramai collaudatissimo sistema operativo Symbian 3 ed il processore ARM113JF-S 680 MHz, lo schermo è di tutto rispetto, un 4 pollici AMOLED con risoluzione 16:9 nHD da 640 x 360 pixel, che rappresenta sicuramente uno dei punti di forza di questo cellulare.

Con la tastiera nascosta assomiglia all’N8, il rivestimento in alluminio anodizzato è disponibile nelle varianti Dark grey e White silver, si appoggia alle reti Quad-band (GSM 850/900/1800/1900) ed UMTS (3G), non mancano il GPS (con Ovi Maps preinstallato che permette la navigazione veicolare e pedonale gratuita) e la radio FM.

La memoria RAM è di 56 MB mentre quella interna è pari a 16 GB, espandibile grazie al sistema USB On-the-Go, ossia si può collegare il Nokia E7 ad una pen-drive USB mediante un adattatore (cavo CA-157) che viene fornito all’interno della confezione di vendita, dentro alla quale troviamo anche: una batteria da 1200 mAh agli ioni di litio Nokia BL-4D, un cavo di connessione Nokia CA-179, l’auricolare stereo Nokia WH-205, un cavo adattatore HDMI CA-156, il caricabatterie ad alta efficienza Nokia AC-10 ed infine la guida rapida.

La fotocamera anteriore è di tipo VGA (640 x 480 pixel) mentre quella posteriore è decisamente di rilievo, 8 megapixel di risoluzione con zoom 2x e doppio flash LED, parlando di connettività non mancano il Wi-Fi ed il Bluetooth 3.0, è poi presente una porta mini-HDMI mediante la quale si può collegare il Nokia E7 ad un televisore oppure a un monitor esterno per visualizzare lo schermo del cellulare.

Questo smartphone continua il percorso iniziato dalla linea dei Communicator che la Nokia aveva pensato per l’utilizzo professionale, lo fa in maniera egregia ma a detta di molti delude per quanto riguarda il sistema operativo, ci si attendeva qualcosa di diverso, ma il maggiore aspetto negativo resta quello che riguarda il suo prezzo, parliamo infatti di una spesa che supera i 600 euro, quindi non è accessibile a tutti, tra le sue pecche bisogna anche inserire la mancanza dello slot per schede MicroSd, non è stato inserito per renderlo inaccessibile e più sicuro, questa è stata la spiegazione della Nokia; in conclusione, globalmente è sicuramente da promuovere ma senza lode e con la convinzione che la celebre casa finlandese poteva concepire qualcosa di migliore a livello tecnologico.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.