Nuova Lancia Voyager (Auto)

0 2

La nuova nata in casa Lancia che prenderà il posto della Phedra , si chiama Voyager .
Lancia ha già reso noti prezzi e allestimenti per la monovolume a 7 posti .
La Voyager sarà in vendita nell’unico allestimento Gold e il prezzo sarà di 39.900 euro . Ricca la dotazione di serie , infatti essa comprende :

– cerchi in lega diamantati da 17″
– cristalli oscurati
– fendinebbia
– porte posteriori e portellone a comando elettrico

– specchietti elettricamente ripiegabili
– interni in pelle e i sedili anteriori e posteriori riscaldabili
– regolazioni elettriche per il sedile del guidatore
Per quanto riguarda la seconda e terza fila , esiste il sistema a scomparsa Stow ‘N Go .
La console , oltre a includere le classiche due prese elettriche da 12 volt , include i comandi del climatizzatore automatico trizona a regolazioni separate e il sistema di nuovissima generazione U-Connect a comandi vocali , con collegamento Bluetooth , presa USB , radio con lettore CD/MP3 e ben sei altoparlanti . Le dotazioni di serie ovviamente includono il cruise control , l’Abs per l’assistenza alle frenate d’emergenza , il sistema che controlla la pressione degli pneumatici e i sensori di parcheggio . A richiesta invece ci sono il sistema di controllo degli angoli ciechi e il Cross Path Detection il quale previene il rischio di urti alle basse velocità .

Gli optional invece non sono molti :
– vernice metallizzata
– Pack Light Plus per i proiettori Bi-Xeno con il correttore automatico dell’assetto e le sospensioni autolivellanti con controllo dell’altezza
– Pacchetto Comfort , con sistema d’accesso Keyless
– maniglie esterne cromate
– sensori pioggia
Inoltre all’ U-Connect si può aggiungere il Media Center System con touchscreen da 6,5″ , hard disk da 30GB , telecamera posteriore per il parcheggio .
Per chi volesse esagerare , infine , è possibile richiedere il Dvd Entertainment System , con due schermi da 9″ per i passeggeri della seconda e terza fila , con cuffie wireless e telecomando .
Punto importante sono le motorizzazioni , infatti l’azienda italiana ne presenta due , un diesel ed un benzina .
Il motore diesel turbo da 2.8 litIri , 163 CV e coppia massima di 360 Nm , con consumi dichiarati di 7.9 l/100 km , con cambio manuale o automatico .
Il motore benzina V6 Pentastar da 3.6 litri , 283 CV e coppia massima di 344 Nm , con consumi dichiarati di 10.8 l/100 km , con cambio automatico .
Non resta che provarla .

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.