NUOVE PROFESSIONI 2: CAKE DESIGNER

2 0

Ritorniamo alle nuove professioni, metodi per uscire fuori dalla crisi reinventandosi un lavoro, dopo aver parlato del wellness coaching http://opinionepersonale.it/sito/nuove-professioni-wellness-coach/ , tocca al CAKE DESIGN ovvero l’arte di decorare torte. Un lavoro divertente, appassionante, dolce e fantasioso, cosa si può volere di più? certo meglio di una scrivania anonima o una catena di montaggio altrettanto anonima e i guadagni non sono male perchè non venderete semplici dolci ma opere d’arte e l’arte costa. Piccola premessa per realizzare torte e biscotti decorati occorre tempo,
Diventare cake designer non è poi così complicato non ci sono vere e proprie scuole, di conseguenza non c’è necessità di attestati per poter iniziare e ho visto persone che senza neanche avere una base da pasticceri sono diventati molto bravi perché qui si va oltre la semplice pasticceria, si tratta di decorare torte/ biscotti che magari nella ricetta base sono molto semplici e tutti possono realizzare.
Gli STRUMENTI DEL MESTIERE: pasta di zucchero anche denominata PDZ, pasta di mandorle, cioccolato plastico, tutti materiali molto malleabili che possono essere trasformati in vario modo e prendere le più svariate forme. Certo serve tanta fantasia, conoscenza delle materie con cui si lavora per far in modo che il prodotti finale sia buono, mangiabile e non crolli per aver creato una struttura insufficiente alla composizione.

Nonostante questa facilità di entrare nel settore anche solo informandosi su internet e provando all’inizio a copiare idee già realizzate da altri, è possibile perfezionarsi in corsi appositi che ormai fioriscono in tutta Italia anche a costi abbastanza modici.
Si sbaglia nel credere che per essere cake designer occorra avere una pasticceria e quindi offrire servizi completi. Basta un piccolo laboratorio perché il vostro mestiere sarà quello di decorare torte e dolci non di occuparvi di produzione di grandi quantità di dolci, lavorerete su ordinazione e non dovrete essere aperti al pubblico otto ore al giorno, certo occorre rispettare le norme igieniche. Ma ancor meglio, potrete iniziare preparando dei dolci ai vicini o ad amici, conoscenti in questo modo inizierete pian piano a perfezionarvi e capire se questa può realmente diventare la vostra professione.
Per iniziare potrete comprare anche pasta di zucchero già pronta che poi lavorerete per dare la forma desiderata e quindi il lavoro sarà facilitato. Gli strumenti del mestiere (spatole, matterelli, ciotole, formine), potrete comprarli comodamente su internet oppure nei negozi di pasticceria ovvero negozi di dolciumi vari che di solito vendono anche degli strumenti e l’investimento non è elevato, inoltre, potrete comprare in base alle vostre esigenze.
Se vi affascina questo mondo potete anche visitare il sito dell’accademia italiana cake designers (AICD), un’associazione che raccoglie iscritti ma informa anche coloro che si stanno avvicinando ora a questo mondo e fornisce utili strumenti per apprendere meglio questa vera e propria arte che richiede anche conoscenza di piccoli trucchi che evitino di far crollare le vostre dolci creazioni.

Un cake designer lavora privatamente oppure per ristoranti, perché no, pasticcerie che magari non hanno tempo per preparare un dolce sofisticato come una torta decorata con pasta di zucchero, catering o anche potrete avviare delle collaborazioni con wedding planner. Insomma potrete offrire un servizio esclusivo sempre più richiesto nel mercato, tutti vogliono una torta personalizzata che rappresenti le proprie passioni e i propri sogni, le solite torte tutte uguali ormai hanno stancato.
Passata questa prima fase di apprendimento in cui sarà bene avere dei prezzi per amici e parenti non di elevata portata, potrete anche pensare di aprire un vero e proprio laboratorio, magari usufruendo anche di agevolazioni per le nuove imprese e questo sarà diventato il vostro nuovo lavoro.
Di seguito alcuni indirizzi internet dove potrete trovare indirizzi, consigli e suggerimenti.
http://www.cris4cakes.com (in questo caso si tratta di un sito dove potrete comprare tutto l’occorrente).
http://www.cakedesigners.org
http://www.cakedeisgnitalia.it
http://www.italiancakedesigner.it
Altro piccolo suggerimento per incrementare clientela ed entrate è quello di creare un blog dove potrete condividere le foto dei vostri dolci.
Dolci tentativi a tutti.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

2 Commenti

  1. patrizia cancarini dice

    Buongiorno, io ho letto il Vs articoloche pèarla delle nuove professioni:CAKE DESIGNER e lo trovo molto interessante. Vorrei porvi delle domande. io mi sono appassionata a questo mondo veramente meraviglioso, e sono stata contattata per una collaborazione, ma questo bar nn ha la possibilità di cucinare torte. Io a casa avrei una stanza con ingresso indipendente da poter trasformare in ambiente idoneo alle normative, ma vorrei saperne un po’ di piu’. Cioè quanto grande deve essere? Come fare per nn aprire pasticceria aperta al pubblico? potrei nn aprire la partita iva? ho letto anche che fino a 5.000 euro basta una semplice ricevuta fiscale, senza PI. ma come posso fare?In attesa di Vs. gradita risposta, porgo cordiali saluti

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.