Offerte telefoniche: arriva PlusCom con l’offerta Tariffa Plus Base

0 4

Sono svariate le nuove compagnie telefoniche che, negli ultimi mesi, stanno tentando un serio attacco alle quattro dominatrici del settore. I più attenti ed interessanti all’argomento avranno di certo sentito parlare della Tariffa Plus Base, che altro non è se non il primo piano tariffario messo sul mercato dal neo nato operatore virtuale PlusCom.

Si prevede che nei prossimi giorni verranno rese note anche delle offerte concorrenziali, rientranti nella categoria “all inclusive“, racchiudendo minuti, messaggi e internet in un solo conveniente pacchetto. Ad oggi però tutto ciò che abbiamo è la Tariffa Plus Base, che delinea il prezzario imposto dall’operatore riguardo i costi di base, al di fuori di ogni promozione o servizio.

Ecco dunque come si delinea questo nuovo piano tariffario base. Il costo delle telefonate è di certo competitivo, dal momento che la Tariffa Plus Base prevede un costo di 8.5 centesimi per ogni minuto di telefonate, abbracciando però la linea Wind dei minuti veri, ancora decisamente osteggiata da altri operatori. Parimenti conveniente è il costo per gli sms, che rientrano anch’essi nella fascia degli 8.5 centesimi l’uno. Delude infine la tariffazione per la connessione internet, che risulta alquanto elevata, soprattutto a chi si aspettava un complessivo prezzario favorevole in vista del lancio ufficiale di questo operatore sul suolo italiano. Il costo previsto è infatti di 8.5 centesimi per ogni kb scaricato.

Analizzando nel complesso la Tariffa Plus Base appare di certo più conveniente di molte altre tariffe base di operatori affermati, che spesso puntano su scatti alla risposta, tariffazione a 30 secondi e costi al minuto o per singolo sms pari a 15 centesimi. Se è vero infine che il costo per la connessione ad internet può apparire cara, è vero anche che ormai le tariffe base rappresentano quasi una semplice formalità. Con l’avvento e la grande diffusione degli smartphone infatti, la quasi totalità degli utenti telefonici si è affidata ad un pacchetto promozionale che racchiude tutti i servizi richiesti all’interno di una fascia di prezzo competitiva.

La PlusCom si piazza di diritto tra le compagnie telefoniche virtuali più interessanti, al pari di Bip Mobile e Coop Voce. Non resta dunque che attendere la pubblicazione dei pacchetti “all inclusive”, così da avere un giudizio più chiaro e complessivo.

 

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.