Opinione fiction Braccialetti rossi

0 3

Braccialetti Rossi è la nuova fiction di Rai 1, che già dalla prima puntata (andata in onda Domenica 26 Gennaio alle ore 21.10 ), ha conquistato l’intero pubblico italiano.

La serie televisiva, girata a Fasano in Puglia, è ambientata in un ospedale pediatrico, ed ha come protagonisti principali un gruppo di 6 giovani ragazzi tra gli 11 e i 17 anni, affetti da varie patologie.

La voce narrante di Braccialetti Rossi è Rocco, “l’imprescindibile”, in coma da 8 mesi, in seguito ad un incidente accaduto in piscina. Attraverso la sua voce, è possibile conoscere poco alla volta, i restanti membri del gruppo.
C’è Leo “il leader” , che si trova in ospedale da un anno per varie operazioni, tra cui l’amputazione di una gamba per un tumore osseo.
Poi c’è Vale “il vice leader” , che si ritrova a condividere la stanza con Leo; anche a lui viene amputata una gamba per un tumore alla tibia.

Compare poi Cris “la ragazza” affetta da anoressia, Davide “il bello” con problemi cardiaci, e Toni “il furbo” , che si trova ricoverato in ospedale per un incidente in moto.

Tra questi ragazzi si viene a creare un forte legame di amicizia, e nonostante la sofferenza fisica, la malattia che debbono vivere, con determinazione si sostengono a vicenda.
I Braccialetti Rossi diventano il simbolo che uniscono questi giovani pazienti.
Leo ne possiede 6, li ha ottenuti dal personale medico in seguito a 6 interventi chirurgici subiti.
Per creare più coesione, Leo da buon leader, decide di condividere i braccialetti rossi con gli altri ragazzi.

Braccialetti Rossi è una fiction innovativa che con coraggio, racconta attraverso gli occhi dei ragazzi, il delicato e difficile tema della malattia.
Viene fatto passare il messaggio che non bisogna mollare mai, ma credere ancor di più nella vita, nonostante la presenza del dolore nel nostro quotidiano.
Attraverso un linguaggio semplice e divertente, si narra una storia di speranza, che commuove e coinvolge fino all’identificazione con i personaggi.

La serie televisiva Braccialetti Rossi, strutturata in 6 episodi, è la versione italiana della fiction Polseres Vermelles, che ha riscontrato notevole successo in Spagna.
Braccialetti Rossi ha anche suscitato l’interesse di Steven Spielberg, al punto che ha acquistato i diritti della fiction, per fare un eventuale film tv negli Stati Uniti.

Ad accompagnare musicalmente tutta la storia di Braccialetti Rossi, vi sono colonne sonore firmate da artisti importanti come: Vasco Rossi, Laura Pausini, Tiziano Ferro, Emma Marrone, Niccolò Agliardi.
Sul set accanto ai giovani protagonisti di Braccialetti Rossi, notiamo Laura Chiatti, Giampaolo Morelli, Federica De Cola, Giorgio Colangeli, ecc…

Unica critica che può essere fatta alla fiction, è quella di aver dato una linea marcatamente sentimentale e di aver dato una visione della malattia un po’ troppo edulcorata.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.