Opinione personale abbigliamento e accessori Lazzari

0 4

Ideata e completamente realizzata in Italia, la collezione di abbigliamento e accessori Lazzari è disponibile presso i negozi monomarca di Verona, Vicenza, Padova, Bassano del Grappa e San Bonifacio, oppure è possibile visionare tutti i prodotti donna sul sito istituzionale e grazie all’e-commerce acquistare on line.

Una collezione di abbigliamento curata nel minimo dettaglio, realizzata con tessuti e materiali di elevata qualità. Di ispirazione “bon ton” nei modelli e nella scelta dei volumi decisamente aggraziati e femminili, i capi si abbinano tra loro, in un susseguirsi tinte unite e fantasie coordinate, con una predilezione per i rigati estivi e le stampe ton sur ton, con bouquet di fiori colorati e frutta acquerellata.

Un’ampia sezione è dedicata agli abitini e ai due pezzi in cotone, georgette e voile di seta, per poi passare alle gonne sopra al ginocchio, a pieghe e a palloncino, caratterizzate da graziosi dettagli a tema, mentre i pantaloni sono a sigaretta con le pinces e i bermuda con il risvolto, perfetti per il tempo libero e il passeggio.
I top con le maniche a kimono e le camicie da coordinare, sono arricchiti da piccoli volant sovrapposti, inserti in contrasto, pizzi e fiocchi trompe-l’œil. Anche la maglieria calata ha una forte connotazione femminile, proporzionata ed equilibrata per una silhouette che mette in risalto la vita. Realizzata con i migliori filati, è presentata nelle palette dei capi in tessuto.

Rinomata per il Lazzari Sharky Team, all’interno della collezione Lazzari non mancano divertenti citazioni a tema con applicazioni a forma di squalo e di bouledogue francese, la mascotte Django, un simpatico cagnolino bianco e nero.
Gli accessori sono borse, tracolle, sacche, cinture e calzature, sono creati “ad hoc” per l’abbigliamento.

Piccole postine e secchielli in pelle, borselli e pochette, borse a mano e a tracolla, girano nelle tonalità neutre e nei colori intensi. Così come i sandali, le francesine allacciate e la derby con la frangia, così in voga per la Primavera Estate 2015.

Se si può fare una critica alla collezione, diciamo che l’unica nota dolente sono i prezzi, decisamente elevati per la tipologia di prodotto e rispetto ad altri analoghi che offre il mercato attuale. Soprattutto se si considera che la collezione si rivolge a un pubblico giovane. La ragazza dai 14 ai 25 anni, nella maggior parte dei casi non dispone di cifre così elevate. In caso contrario, preferisce acquistare brand più riconoscibili e famosi.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.