Opinione personale Hifiman HE1000 (cuffie)

0 3

Le Hifiman HE1000 sono dotate di padiglioni auricolari extra-large ed ergonomici per abbracciare interamente la struttura dell’orecchio umano, inoltre presentano due archetti, entrambi molto morbidi ma solidi: il primo segue la forma del capo creando un sostegno, l’altro è stato pensato per regolare in misurazione le cuffie. Queste over-ear sono state realizzate e testate a mano un pezzo alla volta; il design, molto accattivante e confortevole, si completa di un rivestimento esterno con effetto legno, molto elegante e sofisticato.
Le Hifiman HE1000 fanno parte di una linea di cuffie dotate di driver magnetici planari. A differenza dei comuni ricevitori provvisti di driver a cono o dome, gli auricolari magnetodinamici impiegano diaframmi ultra-sottili, nell’ordine di un nanogrammo (un milionesimo di millimetro): praticamente invisibili a occhio nudo; il loro pregio principale sta nel movimento: distribuito equamente su tutta la superficie. Questi diffusori racchiudono, in 480 grammi, un’impedenza pari ai 35±3 Ohm e una risposta in frequenza di 8Hz-65KHz, ciò significa che sono in grado di catturare tutto l’ampio ventaglio di sonorità udibili dall’orecchio umano; l’intensità sonora espressa è di 90 dB: indicativamente, 90 dB è il valore di un urlo o di un fischietto.

Con le Hilfman HE1000 le medie frequenze sono corpose quanto le basse e le alte. A differenza di molte simili della categoria come Sennheiser e Audeze, il sound è ricco, naturale, così fedele da offrire un’esperienza concertistica molto vicina alla realtà. La struttura di driver, diaframma e bobina è pensata per godere della più piccolo dettaglio; la formazione ‘a griglia’ che caratterizza la parte esterna dei padiglioni aiuta a limitare la rifrazione: le voci sembrano trovarsi a pochi centimetri di distanza ed è possibile assistere ad ogni vibrazione degli strumenti posti in background. Le cuffie sono in grado di rispondere al suono in maniera reattiva formando un campo magnetico che offre piena chiarezza, armonia totale e la minima distorsione possibile: caratteristiche che le rende ideali per l’ascolto di musica classica e sinfonica.

Le cuffie arrivano munite di jack classico da 3.5 mm, per essere collegate anche ai lettori mp3 e agli smartphone, per quanto beneficino più di una connessione ad amplificatori di potenza. Non sono dotate di connessione wireless e sono presenti sul mercato in tre diverse proposte di colore: nero, argentato, dorato.

Le Hilfman HE1000 sono diffusori sovraurali aperti ad alta efficienza in grado di offrire un effetto ‘musica live’ di precisione, ed è proprio questa qualità sopraffina di trasmissione che ne giustifica il prezzo, molto elevato (all’incirca 3.000 dollari su Amazon) rispetto alle comuni cuffie hi-fi di qualità professionale, presenti in commercio.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.