Opinione personale – madia Picasso (Riflessi)

8

La madia Picasso della Riflessi srl è un bellissimo mobile per il soggiorno, strutturato in tamburato di abete.
Perfetto per un ambiente minimalista, la credenza è abbastanza capiente e, allo stesso tempo, non occupa molto spazio.

Bellissima ed elegante, la credenza è disponibile in diverse versioni e dimensioni. Anche i colori si possono personalizzare: che siano dorati o naturali, ogni colorazione rende il mobile glamour in ogni sua angolatura.

La madia Picasso è perfetta per il soggiorno o per il corridoio di una dimora, e viene impreziosita dai suoi ripiani in cristallo che fa brillare gli occhi e gli oggetti riposti all’interno. Le ante possono essere rifinite con materiale diverso, come il rovere o il tabacco, e con colorazioni diverse. La struttura, invece, è laccata, con riflessi brillanti e lucidi.
La credenza può essere scelta con due, quattro od otto ante, per avere più capienza ed una dimensione più grande.

Il mobile è un puro connubio di eleganza e raffinatezza, ed è in grado di fare risaltare ogni stanza della casa.

Grazie alle sue numerosi varianti di dimensioni, è adatto per qualsiasi spazio, e la sua superficie è facilmente pulibile con un canovaccio umido, senza che essa perda la propria qualità del materiale.
I ripiani di cristallo all’interno sono molto sicuri e, cosa più importante, non si rovinano con facilità. E’ un mobile destinato a durare nel tempo e ad incantare ogni soggiorno.
Se si vuole optare per una scelta elegante nel mobilio, la credenza è perfetta perché è strutturata con legno di alta qualità, la quale non si sciuperà nel tempo e manterrà ogni giorno la sua bellezza.

I piedi del mobile permettono che la struttura non tocchi terra, e soprattutto permettono che esso venga spostato con pochissimo sforzo. Anche i piedini, per quanto riguarda i colori, possono essere personalizzati, ma sono sempre in acciaio. Quest’ultimo permetterà di sostenere l’intera struttura con semplicità, senza perdere quel gusto raffinato di cui è caratteristico.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.