Opinione personale su Lenovo Yoga Book

0 0

Lenovo Yoga Book rappresenta una macchina davvero impeccabile, soprattutto dal punto di vista di una convertibilità reale, resa possibile grazie a dimensioni e peso adeguati.
Si tratta di una proposta che racchiude due modelli in uno, offrendo prestazioni e vantaggi comuni a pochi concorrenti. Ha il suo prezzo ( sui 600 euro, ma on line si trova a meno), ma viste prestazioni e modalità d’uso li vale tutti.

Perchè comprare il Lenovo Yoga Book

Caratteristiche di portabilità e costruzione

Parliamo di una macchina sottile e molto leggera (pesa poco più di mezzo chilo), arricchita della consueta cerniera tipica della Lenovo, che rappresenta da sempre una garanzia in grado di unire efficienza e eleganza, permettendo a tale modello di poter ruotare agevolmente ed essere solido allo stesso tempo.
Dal punto di vista strutturale, probabilmente, unico neo le cornici importanti intorno alla zona del display, cosi come non è facile aprire le due parti del notebook visto che manca un punto ben preciso dove fare leva.

Dal punto di vista dei collegamenti lateralmente è presente una porta micro USB adibita alla ricarica, ma utilizzabile anche per collegare eventuali dispostivi esterni; non manca l’immancabile alloggiamento micro Hdmi, mentre sul .lato opposto fa bella mostra di sè il jack audio.

Il touchpad e la tastiera

Lenovo Yoga Book ha la caratteristica di una tastiera touch, molto sensibile al solo sfiorare con le dita. e particolarmente precisa anche in occasione dell’utilizzo del tasto shift.
Inizialmente non sarà immediato avere dimestichezza con l’utilizzo di questa tastiera, anche perchè i tasti non necessitano di tanta forza per poter dare l’input e partono con un minimo di tocco. Una soluzione a tutto ciò sarebbe stata una tastiera simile a quello del MacBook, ma ciò avrebbe comportato un aumento anche dello spessore del Lenovo.
Pur vero è che lo spazio dove sono posizionati i tasti può essere usato egregiamente in veste di un secondo input. ossia una tavoletta da utilizzare  con la Real Pen, ossia lostylus incluso, consentendo al suo utilizzatore di prendere appunti sullo schermo, come di scrivere su un qualunque foglio di carta appoggiato sopra il display, il tutto grazie alla possibilità di sostituire la punta estraibile dello stylus con inhiostro tradizionale, con il risultato che quanto appuntato comparirà automaticamente sul display.
Non meno sorprendente l’accuratezza con la quale disegni e schizzi vengono trasmessi allo schermo per attività creative favorite dalla facilità e naturalezza di tratteggio, tale da far rimpiangere che Lenovo non abbia preinstallato un numero maggiore di applicazioni di disegno.
Nota dolente, al contrario, il touchpad non particolarmente nè preciso nè comodo da utilizzare.

Prestazioni e hardware

Pur non trovandoci di fronte ad una macchina di punta, parliamo di una configurazione che, considerando dimensioni e ingombro.
Fa i suo dovere il processore, un  Intel Atom x5-Z8550, come sono più che sufficienti i 4 di Ram DDR ( mentre si poteva far meglio con l’Hd, capace di soli 64Gb), così comesia il comparto grafico nè quello audio deludono., nè lo schermo full Hd da 10.1 pollici.
Apprezzabili anche e due camere, una da 5Mp funzionante da webcam, e una seconda, ancor più definita ( 8 Mp) collocata sopra la tastiera e utile quando il prodotto viene usato come tablet.
Inoltre, chicca finale la possibilità di utilizzare anche la rete mobile, esistendo la possibilità di far uso di una nano Sim.
Soddisfacente, infine, anche la batteria, in grado di sopportare 6 ore di uso continuato a piena luminosità, con la possibilità di giungere a 8 o 9 con un utilizzo più parsimonioso..
Non convincono, invece, i tempi di ricarica, vicini alle 5 ore per una carica completa

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.