Opinione personale su Playstation 4 Pro

0 0

Arriva Playstation 4 Pro, la consolle più potente sul mercato

Tra molte speranze e qualche scetticismo la Playstation 4 Pro vede finalmente la luce. Promesse mantenute? Sì, ma con qualche riserva

All’esterno

Com’era prevedibile per una “Playstation 4.5”, il design è analogo alla normale Playstation 4, pur con i bordi arrotondati e le finiture opache già adoperate per la PS4 Slim. Dimensioni e peso sono leggermente maggiori, mentre risultano quasi identici i controller DualShock 4 con due uniche ma importanti differenze: un led che identifica subito il colore assegnato, e la possibilità di collegarsi anche tramite cavo USB anzichè con il solo Bluetooth.

All’interno

Ciò che realmente cambia è il “motore” che muove questa nuova macchina da gioco, ossia l’accoppiata CPU-GPU. Il processore della nuova nata Sony è ora un AMD Jaguar a 8 core da 2.1 GHz, e un notevole miglioramento si nota anche nel comparto grafico anch’esso targato AMD: la nuova Radeon è in grado di eseguire ben 4.2 TFLOPS (operazioni per ciclo di clock, una tipica unità di misura della potenza “bruta”), un valore più che doppio rispetto ai 1.8 TFLOPS di PS4 e che sarà in grado di far girare i giochi in risoluzione 4K. E qui arriva la prima perplessità: le risoluzioni 4K non sono ottenute in maniera nativa bensì tramite il cosiddetto upscaling, anche se a un primo sguardo le differenze non appaiono rilevanti. Presente anche un disco fisso da 1 TByte, il doppio rispetto alla PS4, e un lettore BluRay che, forse per precisa scelta commerciale da parte di Sony, non supporterà i Blu Ray Disc in 4K.

Giochi

Il parco titoli si preannuncia ampio, tra titoli di prossima uscita e altri che tramite aggiornamenti software sfrutteranno le potenzialità di PS4 Pro. In particolare: Battlefield 1, Mass Effect Andromeda, Uncharted 4, The Last of Us Remastered e Horizon Zero Dawn.

PS4 Pro: Sì o no

Perchè sì: chi magari non ha mai posseduto una PS4 e ha uno schermo capace di supportare risoluzioni 4K potrebbe sfruttare proprio la Pro come “porta d’ingresso” per questa generazione Sony

Perchè no: In presenza di normali schermi Full HD i miglioramenti sono più limitati nonostante il salto in avanti in termini di hardware.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.