Opinione personale su Samsung Powerbot

0 4

Nello scenario, da qualche anno affermatosi, dei robot aspirapolvere, non poteva mancare Samsung.
Scopriamo insieme una delle sue proposte di maggior interesse.

Cos’è il Samsung robot aspirapolvere

Il Samsung Powerbot è un aspirapolvere di nuova generazione appartenente alla casa costruttrice coreana con maggiore precisione Serie Samsung 9000.
Si tratta di una macchina caratterizzata da  una gran potenza, infatti è in grado di aspirare 60 volte in più rispetto ad un normale robot a cui siamo abituati e inoltre predispone di un sistema ciclonico che permette l’aspirazione simile a quello tradizionale.
Si tratta di una soluzione ideale a coloro che necessitano di un prodotto automatizzato, efficace e sopratutto con elevata potenza per la propria abitazione. Una chicca immancabile per coloro che non amano le pulizie di casa e nel contempo adorano la tecnologia a livello robotica e che, a tal scopo, sono disposti a spendere qualcosa in più per ottenere prestazioni elevate.

Efficienza del motore

Il Samsung POWERbot è un robot che presenta un motore chiamato Digital Invert davvero efficientissimo che presenta una potenza maggiore di 60 volte rispetto alle tradizionali aspirapolvere, inoltre da sottolineare la presenza di un apposito sistema ciclonico definito CycloneForce, che ha il compito di separare la polvere da parte dell’aria mantenendo cosi una forza di aspirazione elevate e sempre costante, evitando in questo modo di potersi intasare. Si tratta di un robot consigliato sopratutto per coloro che soffrono di allergie di ogni tipo; infatti questo aspiratore è provvisto di una spazzola molto larga, di circa 31 cm in grado di raccogliere tutto lo sporco presente con una sola passata.

 

Modalità di pulizia

Il robot Samsung Powerbot è provvisto di ben 7 modalità differenti di pulizia, tra le stesse ricordiamo Silent, Turbo e l’Avvio Ritardato mediante il quale è possibile personalizzare il proprio lavoro in base alle proprie esigenze. L’unico svantaggio è che questo robot non permette di programmare il ciclo di lavorazione giorno per giorno all’interno di tutto l’arco della settimana. Inoltre, sono presenti:
la Pulizia max che continua fino a quando non si esaurisce del tutto la batteria;
la Pulizia automatica: si occupa della pulizia in modo automatico fino a che tutta l’area viene conclusa definitivamente;
e infine si ha la Pulizia spot che si occupa di pulire in modo accurato una zona ben precisa della propria abitazione, ciò è indicata per effettuare una pulizia accurata.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.