Opinione personale sul Kindle Oasis

0 2

Dopo quasi un anno dalla sua uscita c’è tempo sufficiente per un’opinione sul nuovo Kindle Oasis, un lettore ebook che continua a dividere.

Kindle Oasis: la nostra recensione

Molte, infatti, al suo debutto le critiche, tante quelle che si rivolgevano al prezzo: quasi 300 euro per il modello base, ben 350 per la versione wifi+3g. Prezzi importanti per un ereader e ben al di sopra del Kindle Voyage, sino ad un anno fa, modello di riferimento di casa Kindle.

I mesi passatti (e quotazioni più abbordabili) permettono di rivalutare un gioiellino che si segnala per il peso ridotto. Non da meno le dimensioni, l’Oasis appare sottolissimo dal “basso” dei suoi 3,4 millimetri, che divengono 8,4 nel punto dell’impugnatura, lato nel quale trovano alloggiamento anche i pulsanti per scorrere le pagine (funzione eseguibile anche dallo schermo touch).
Il tutto si deve alla particolare conformazione, appositamete ideata per permettere al lettore di poterlo impugnare comodamente con una sola mano.
E Kindle pensa anche ai mancini, poichè ruotando l’apparecchio ruota anche lo schermo.
Catturano l’attenzione anche il sistema ( caratteristica immancabile dal paperwhite) che produce l’immancabile luce di lettura integrata, che sull’Oasis, grazie ad un 60% di led in più, promette maggiore luminosità e uniformità dello schermo. Unico neo, a differenza del Voyage, il fatto che la luminosità non sia regolabile.

Si chiude con la custodia in pelle incorporata e la batteria supplementare, elementi tipici di un dispositivo di livello superiore. Il sistema a doppia batteria, infatti, consente oltre ad un utilizzo ancora maggiore, anche la possibilità, al momento in cui il device viene inserito nella corrente, di caricare entrambe.
Il tutto, unito alla modalità sleep, garantisce una durata addirittura di mesi.

In sintesi un lettore per chi guarda non solo alla sostanza, ma è attento anche all’apparenza, anche se il prezzo appare ancora eccessivo e, probabilmente, le novità non lo giustificano del tutto.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.