Opinione personale sulla nuova Golf 2017

0 1

Nuova Volkswagen Golf 2017, la vettura ad alta tecnologia

Volkswagen ha scelto di presentare al pubblico la settima generazione della Golf, vettura ormai storica di un marchio in continua evoluzione.
Tante nuove tecnologie e la presenza di ben cinque alimentazioni differenti saranno le sue caratteristiche principali.

Volkswagen Golf, una tecnologia senza confini

Come già accennato in precedenza, il primo aspetto che salta all’occhio della nuova proposta del marchio di Wolfsburg è sicuramente costituito da una presenza cospicua di tecnologie molto avanzate.
Ben cinque sono le alimentazioni disponibili: a benzina, a gasolio, a motore elettrico, a metano ed ibrida.
A tutto questo bisogna aggiungere l’inserimento di soluzioni all’avanguardia, al fine di migliorare l’esperienza di guida e renderla più sicura. Si parte dalle applicazioni App-Connect e Car-Net per migliorare la connettività e si prosegue con il Cruise Control, il Front Assist, il Lane Assist e tante altre funzioni per circolare in massima tranquillità percorrendo lunghi tragitti.

Non meno d’impatto anche il sistema di infotainment Gesture Control, grazie al quale si può tenere sotto controllo tutto ciò che riguarda la connettività tramite un display da ben 9,2 pollici.

Le caratteristiche tecniche principali della Nuova Volkswagen Golf

Ma quali saranno le altre prerogative più interessanti della Volkswagen Golf?
Prima di tutto, la versione elettrica e-Golf presenta un’autonomia di 200 chilometri che cresce fino a 300 nel ciclo NEDC, con potenza massima di 136 cavalli e ottimi dati di accelerazione.
Da segnalare anche l’opportunità di limitare al minimo i consumi d’energia grazie ad un monitor che avvisa il conducente sui momenti in cui alzare il piede dall’acceleratore. La ricarica avviene in 13 ore con una presa domestica e in 4 ore fino all’80% con una stazione di carica più sofisticata, che diminuiscono fino a 45 minuti con un sistema di ricarica rapida.

Tra le altre versioni, da segnalare la prestazionale Golf R da 2.0 litri e ben 310 cavalli, unite ad una velocità massima di ben 250 chilometri all’ora. Eccezionale anche l’accelerazione, con l’opportunità di arrivare a 100 km/h da fermo in soli 5,1 secondi.
E si migliora di un ulteriore mezzo secondo nel caso in cui ci si serve di una sofisticata doppia frizione. Anche i consumi sono assolutamente di rilievo, con dati compresi tra i 7 e gli 8 litri per ogni 100 chilometri di percorrenza. Mica male.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.