Opinione personale Wella Professional Boost Bounds Curl Energy Mousse

3

Quando si parla della spuma Wella Professional Boost Bounds Curly Energy Mousse, si parla di una spuma professionale che non ha nulla a che fare con i prodotti classici. Per chi desidera ricci perfetti ma allo stesso tempo morbidi e definiti può fare affidamento a questa spuma, che anche non essendo delle più economiche vi lascerà a bocca aperta per il risultato che otterrete sui vostri capelli. Questo prodotto aiuta a definire i ricci assicurando un effetto anti-crespo donando elasticità alla fibra del capello.

L’ho acquistata su consiglio di una mia amica parrucchiera ed essendo sincera sono rimasta veramente contenta dell’acquisto. Il prezzo purtroppo non è dei migliori, ma essendo un prodotto professionale mi sta soddisfacendo davvero tanto. Questa spuma mi ha aiutato tanto a far emergere il mio riccio naturale senza dover ricorrere sempre alla spazzola sopratutto nel periodo estivo.

Quindi se i vostri capelli non riescono a mantenere la piega vi consiglio di usare questa spuma che tratterà alla perfezione i vostri capelli definendoli alla perfezione. Io sono andata sul sicuro e l’ho acquistata in un centro specializzato Wella, ma potrete acquistarla anche in punti vendita forniti di grandi marche. Con questa spuma andrete sul sicuro, l’ho comprata da un mese e mi rendo conto che quando esco i miei capelli riescono a mantenere la loro piega naturale senza dover andare sempre dal parrucchiere. Grazie a questa spuma inoltre i miei capelli adesso sono lucenti e morbidi e conservano la loro forma per oltre dieci ore.

Consiglio a chi volesse provarla di acquistarla perché sono soldi spesi bene, ve ne accorgerete subito dopo qualche uso; affidarsi a prodotti professionali a mio parere è sempre meglio che affidarsi a prodotti classici senza nessuna certificazione, pagherebbero le conseguenze solo i capelli. Per me è stato amore a prima vista perché non avrei mai pensato che i miei capelli fossero rimasti in piega per circa due tre giorni.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.