Grandi Navi Veloci (trasporti marini)

0 3

Una compagnia italiana di traghetti molto conosciuta da milioni di viaggiatori soprattutto italiani è la Grandi Navi Veloci, nata soltanto nel 1991. Probabilmente perché i suoi non sono semplici traghetti ma delle vere e proprie navi lussuose e dotate dei comfort che hanno poco da invidiare alle navi da crociera. Nelle sue navi vi sono cabine e suite eleganti e rifinite nei minimi dettagli, ed anche ristoranti, negozi, bar, saloni, piscine e centri di fitness e, per lo svago e il divertimento, la discoteca, il cinema, il casinò e la sala con i videogiochi. I bambini invece troveranno per loro il miniclub e l’area attrezzata con i giochi. La flotta della GNV comprende ben 10 navi che coprono diverse tratte, e collegano tra loro la Sicilia e la Sardegna con i porti di Civitavecchia, Genova, Napoli e Livorno. E non solo, perché ad esempio dal porto di Palermo si potrà raggiungere anche Tunisi e Malta e da quello di Genova pure Barcellona e Tangeri. Le navi sono preposte al trasporto dei passeggeri e dei veicoli e questi ultimi viaggiano in grandi parcheggi sotterranei multipiano. Ho viaggiato con questa compagnia un po’ di tempo per recarmi dalla Sicilia a Genova e devo dire che, nonostante il viaggio sia stato molto lungo, è stato per lo meno piacevole. Ho trovato a mia disposizione personale competente e sempre disponibile a fornire qualsiasi informazione. All’arrivo e alla consegna delle chiavi della cabina, ci è stato consigliato di recarci alla reception dove abbiamo ritirato una specie di vademecum dove vi erano riportate tutte le attività che si svolgono nell’arco della giornata anche se alla fine, vista la splendida giornata di sole, abbiamo preferito trascorrerla sul ponte, nei pressi della piscina ad ammirare il mare e a scattare foto. Nel pomeriggio invece siamo scappati al cinema e ci siamo rilassati con la visione di un film, un po’ datato a dire il vero, e a pranzo e a cena abbiamo scelto di recarci al ristorante dove abbiamo trovato a disposizione un’ampia scelta di piatti, anche della nostra cucina tradizionale. I ragazzi invece ne hanno approfittato per fare un salto alla sala con le slot machine. La cabina che ci è stata data al momento della prenotazione era davvero ben arredata, che sembrava quasi di stare in un albergo e la notte siamo riusciti a riposare nonostante il mare mosso.
Il prezzo del biglietto, per 4 persone e automobile a seguito, ricordo che non è stato molto caro e che per noi che dovevamo attraversare comunque tutto lo stivale con l’automobile questa si è rivelata l’unica soluzione migliore. Il costo dipende dalla data del viaggio, dalla prenotazione e dalla sistemazione che sceglierete. A questo proposito vi ricordo che i biglietti sono prenotabili anche online o tramite il conctat center, e che troverete tutte le modalità sul sito ufficiale della compagnia di navigazione (www2.gnv.it). Noi invece siamo riusciti a prenotarli tramite la nostra agenzia di viaggi di fiducia che in breve tempo è riuscita a mettersi in contatto con la compagnia e a trovare cabine e posto auto nonostante il viaggio fosse stato programmato per il periodo più gettonato ed affollato dell’anno: il mese di agosto.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.