Pedicure (fai da te)

0 2

Volete fare una pedicure a casa perfetta come quella che si è soliti fare dall’estetista? Ora potete,non è difficile, basta seguire alcuni suggerimenti indispensabili. Procediamo per gradi, in soli 6 passi, potete fare il tutto con estrema precisione.
1. In primo luogo, è fondamentale pulire perfettamente i piedi e dopo aver avuto cura di eliminare i residui di smalto,lì dove sussistono,immergeteli per 10 minuti circa in acqua calda al cui interno vi saranno inseriti dei sali da bagno al mentolo che rinfrescano, migliorano la circolazione e ammorbidiscono i piedi, ideale,dunque, dopo una giornata trascorsa in piedi o con i tacchi. Difatti,con questo primo step, riscontrerete immediatamente sollievo per i vostri piedi.
2 Una volta fatto ciò, bisogna asciugare i piedi con cura e iniziare a tagliare le unghie nel modo più preciso e circolare possibile. Dopodichè iniziate a limare le unghie in modo da tenerle lateralmente più arr’otondate possibili, ciò per evitare che si incarniscano. Con l’utilizzo di un bastoncino, di legno o di metallo, eliminare accuratamente tutte le pellicine in eccesso con l’aiuto di una forbicina dalla punta arrotondata.

3. Ora procediamo con la pulizia dei duroni che solitamente hanno ,come loro punto di forza ,i talloni che solitamente si presentano con una pelle molto dura. Per eliminare ciò occorre utilizzare una spatola o una pietra pomice, che sfregandola eliminerà subito in eccesso tutte le cellule morte.
4. Adesso cospargete i piedi con lo scrub, una crema particolare composta da microgranuli che sfregati,hanno l’effetto di lasciare il piede liscio e levigato eliminando tutte le cellule morte e donando da subito un sollievo al piede. Ora lavate i piedi e dopo averli asciugati massaggiateli con una crema a burro di karitè o con poche gocce di olio profumato alle mandorle.
5. Finita la fase di pulizia,oa potete dedicarvi allo smalto. In primo luogo occorre separare le dita con un separadita di gomma, stendete lo smalto trasparente e uno smalto rinforzante sulle cuticole. Una volta asciugato, potete procedere nel mettere lo smalto del colore che preferite. Trascorsi 5 minuti, ricoprite le dita nuovamente con lo smalto trasparente così da rendere il colore più brillante e lo smalto più duraturo.
6.Infine, per rendere il piede perfetto eliminando tutte le imperfezoni, è possibile estirpare quei piccoli peli in eccesso sull’alluce con l’aiuto di una pinzetta ,accorciandoli con una forbicina o decolorarli con l’apposita crema schiarente.

Terminati tutti gli step, ecco che vi ritroverete dei piedi puliti e curati; è bene ,però,prendere questa abitudine del pedicure almeno una volta a settimana, in ogni ocaso ogni mattina potete almeno massaggiarvi i piedi con una crema profumata apposita. Ciò vi darà sollievo e benessere per tutta la giornata.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.