Prevenzione per i nostri amici a 4 zampe

0 2

Con l’arrivo della bella stagione, scegliere il giusto antiparassitario per i nostri amici 4 zampe è fondamentale. Un buon prodotto permetterà a padroni e pelosi di godersi intere giornate all’aria aperta senza preoccupazioni.
I parassiti esterni più pericolosi dai quali difendere i nostri amici sono pulci, zecche, flebotomi e zanzare, potenziali vettori della leishmaniosi canina.
In commercio ci sono numerosi prodotti di profilassi antiparassitaria tra cui ricordiamo i collari, gli spray e le fialette spot-on. Bisogna, tuttavia, prestare grande attenzione e scegliere un prodotto che agisca su tutti i tipi di parassiti onde evitare una protezione insufficiente rispetto alle esigenze e allo stile di vita del nostro 4 zampe.

Fialette spot-on
Sono il trattamento antiparassitario più efficace e sicuro. Di facile utilizzo, la soluzione antiparassitaria è contenuta in fialette monouso che devono essere applicate ogni 30 giorni tra le scapole dell’animale. Inoltre, per i giorni successivi all’applicazione il pelo dell’animale non deve essere bagnato.
Collari
Sono formati dall’unione di diversi polimeri che vengono poi impregnati con sostanze antiparassitarie . Purtroppo non hanno un’efficacia tale da garantire un livello di protezione adeguato, soprattutto in zone e aree umide dove c’è un’importante proliferazione di zanzare. Per cui è consigliabile associare al collare un altro sistema di prevenzione.

Se conviviamo con cani e gatti, è necessario sapere che non tutti gli antiparassitari possono essere utilizzati su entrambe le specie e, in caso di dubbio, è sempre meglio leggere il foglio delle istruzioni.
Il veterinario di fiducia saprà indicarvi il calendario di vaccinazioni e profilassi da rispettare rigorosamente.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.