Recensione lettore ebook Aura – Kobo

0 7

L’ultimo modello prodotto da Kobo è l’Aura, un lettore ebook a inchiostro elettronico e schermo da 6 pollici. Lo stile non manca a questo modello, di certo quello di punta dell’intera linea.

Così come per gli smartphone e i tablet, Aura ha un display montato a filo con la cornice. La qualità dei materiali è davvero ottima e le dimensioni competitive rispetto agli altri e-reader in commercio, ma soprattutto è il più piccolo dell’intera linea, con un peso di soli 174 grammi.

Il dorso è sagomato, del tutto nero e in materiale gommoso, che consente di tener saldo il lettore senza il pericolo che sfugga di mano. Sono state apportate decise migliorie in termini di software, con un’interfaccia utente ben tradotta, che risulta comprensibile agli utenti italiani. In paragone ai modelli Aura HD e Glo il touchscreen capacitivo convince maggiormente, risultando alquanto fluido.

L’ebook di Kobo non varia molto rispetto ai competitors dal punto di vista delle funzionalità, che sono: traduttori, dizionari e e-commerce ebook, che in fondo è tutto ciò che si chiede a un lettore digitale.

Il display però non convince del tutto quando si trova a contatto con i raggi del sole, che fanno comparire delle fastidiose striature nella parte superiore, visibili o meno a seconda dell’inclinazione del Kobo.

A dire il vero questo difetto non inficia un granché la lettura, ma dal momento che il costo di questo Kobo non è propriamente ridotto (149 euro) e che è stato presentato come uno dei modelli più avanzati in questo ambito, in molti potrebbero non essere felici di fare questa scoperta.

Il touchscreen è migliorato ma fa risultare lo sfondo di qualche tonalità più grigio, anche se tale dettaglio è risolvibile sfruttando al meglio le ottime opzioni di personalizzazione del carattere e di illuminazione del display.

Dal punto di vista estetico risulta una buona scelta quella di rivestire la cornice di un materiale plastico trasparente, il quale però fa risaltare le nostre impronte, cosa che sugli altri modelli Kobo e su quelli Amazon viene sensibilmente ridotta.

In conclusione il Kobo Aura è un’ottima scelta se si tratta di un primo e-reader, ma se siete già in possesso di un Kobo Glo allora sarà inutile operare questa sostituzione. I progressi infatti risultano limitati e in più sono comparsi nuovo difetti.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.