Ricoh (macchine fotocopiatrici)

0 2

Ricoh è il più grande produttore di macchine fotocopiatrici.

E’ un’azienda nata in Giappone nel 1936 specializzata in apparecchi elettronici, in particolare fotocopiatrici, fotocamere, stampanti e fax, specialmente per usi professionali (uffici ecc.).

Non produce solo con il marchio “Ricoh” ma anche per altri marchi, di aziende spesso acquistate dal gruppo, come ad esempio Toshiba, AT&T, Omnifax, Savin, Gestetner, Lanier, Rex-Rotary, Nashuatec, Infotec, Ikon. Più recentemente si è fusa con NRG e Infotec.

Attualmente, col proprio marchio e con il nome “Aficio” produce circa 30 macchine copiatrici multifunzione a colori (spesso in abbinamento ai prodotti “Color Controller”) e altrettante in bianco e nero.

Queste macchine possono essere connesse in rete per la condivisione con più computer o essere “stand-alone”.

Secondo i modelli, il numero di fotocopie al minuto può passare da 16 a 70 (per il colore) e da 16 a 90 copie al minuto per copie in bianco e nero.

La risoluzione può essere di 600 dpi (dot per inch) o 1200 dpi, sempre in funzione del modello.

L’esperienza e la specificità di un’azienda non s’improvvisano, per cui dalla Ricoh ci si aspetta prodotti al di sopra di ogni critica, come puntualmente si verifica.
La conseguente mole di brevetti prodotti da Ricoh riguardanti invenzioni fatte sulle copiatrici hanno anche dato luogo ad azioni legali contro ditte concorrenti accusate di utilizzare senza averne i diritti le proprietà intellettuali di Ricoh.

Essendo prodotti pensati per l’ufficio, le dimensioni e il costo non rendono il prodotto molto adatto per un uso domestico, e anche le prestazioni sarebbero decisamente sovradimensionate rispetto a quello che si utilizza normalmente in un ambito casalingo. Sono infatti di dimensioni minime pari a circa 447 x 386 x 344 mm (larghezza, profondità e altezza), più spesso l’altezza raggiunge gli 850 mm nei modelli appoggiati a terra comprendenti, sotto il blocco che costituisce la copiatrice vera e propria, più cassetti contenenti le risme di fogli pronti per la fotocopia di varie dimensioni e orientamento.

Di solito, oltre la copia vera e propria, i tipi “multifunzione” sono in grado di fare anche da scanner, stampa da file digitale e fax. E’ anche possibile l’invio della copia effettuata tramite e-mail (“Scan to e-mail”)

Il procedimento di copiatura è con scansione a raggio laser e stampa elettrofotografica per le macchine in bianco e nero, mentre per le macchine a colori si utilizzano anche sistemi elettrostatici a secco.

Per esperienza personale e per quanto ho sentito da altri utilizzatori di stampanti Ricoh, posso dire che la robustezza di queste macchine, anche sottoposte al gravoso e talvolta un po’ maldestro lavori di ufficio è risultata sempre adeguata.

In caso di guasti e manutenzione l’assistenza non è un problema data la diffusione di queste macchine su tutto il territorio italiano. E’ possibile anche usufruire di un primo contatto di assistenza o richiesta di supporto tecnico direttamente on-line tramite appositi “help-desk” nonché il download, sempre attraverso la rete, di manuali e istruzioni.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.