Ristoranti Giapponesi a Siracusa

0 10

Siamo sempre alla ricerca di novità e di qualunque cosa abbia il sapore internazionale, anche la cultura, grazie agli extra comunitari sempre più presenti sul nostro territorio, è diventata multietnica. Si trovano in giro per le città negozi gestiti dai cinesi, oggetti indiani, suppellettili e vestiario africano e ristoranti di ogni nazione e cultura del mondo. Il sushi in Italia, attualmente è di gran moda, sembra infatti che questa cucina sia particolarmente gradita agli amanti delle diete a chi vuole restare in forma, l’accostamento pesce crudo riso e soia viene considerato l’ideale per nutrimento, digeribilità e leggerezza. Anche nella città di Siracusa sono nati diversi sushi bar che propongono piatti tipici giapponesi e sono molto apprezzati dai cittadini siciliani. Il primo sushi bar della provincia è stato aperto nella cittadina di Floridia a 5 chilometri da Siracusa, in una zona in periferia molto arieggiata. Il locale è gestito da due donne giapponesi che cucinano personalmente le pietanza in maniera casalinga e pulita. Il ristorante all’interno è molto piccolo, ma in estate si estende sul marciapiede antistante l’ingresso con un ampia veranda. L’arredamento tipicamente giapponese, rende l’atmosfera piacevole associata all’ottima cucina a base di tempura, sushi, onighiri, e così via. Il prezzo medio a persona per un pasto completo è intorno ai 20 euro. Su via Elorina nei pressi del Porto Grande della città siciliana, sorge un altro sushi bar, sicuramente il più conosciuto, gestito da Tsu, una gentilissima signora giapponese che ha sposato un italiano. Il locale può contenere al massimo 40 persone, è in stile orientale, molto ordinato e pulito. In estate dispone di un simpatico cortile retrostante il locale, rinfrescato dalla brezza marina. Le pietanze sono preparate con grande maestria, qui si possono gustare piatti di sushi a base di pesce crudo, di pollo, con il tofu. Ottimi i rolls che vengono serviti misti su un vassoio di portata. Squisita la tempura, accompagnate dalla birra locale o da un nostrano vino bianco. Anche quelli che noi consideriamo primi piatti fanno parte del menù, come gli spaghetti di soia o le tagliatelle di riso e immancabili i vari piatti di riso, incluso il bianco pilaf e le zuppe di ogni tipo. Il costo medio di un pasto completo si aggira intorno ai 20 euro a persona. Da circa un anno si è aperto anche un sushi bar appartenente ad una catena di locali, il “Moroboshi”; il locale si trova nei pressi di Corso Umberto ed esattamente in viale Regina Margherita, è molto spazioso ed ha una favolosa vista sul parco della zona con retrostante il circolo velico Juvenilia. I colori caldi del locale che si uniscono fra rosso e nero, rendono il posto molto accogliente e caratteristico e particolarmente elegante. Essendo una catena di ristoranti, è gestito da italiani; la pecca sta nelle pietanze che non sono espresse, ma preconfezionate, come tutti i piatti delle catene di locali, e i prezzi sono più elevati rispetto agli altri sushi bar.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.