Ristoranti spagnoli a Roma

0 2

Mangiare in compagnia è divertente e sempre piacevole, e sicuramente questo è il principale motivo per cui, crisi o non crisi, il settore enogastronomico non conosce veri e propri picchi negativi, anzi, riesce sempre a rimanere a galla.
A Roma poi, tra i piatti tipici della cucina capitolina ed il fioccare, uno dopo l’altro, di ristoranti di ogni parte del mondo, da quelli africani a quelli che servono cucina asiatica, dalla cucina indiana a quella messicana, la scelta è davvero vasta.
La cucina spagnola è sicuramente una delle più amate, forse perchè si tratta di una gastronomia simile alla nostra, latina e vicina a quella del nostro meridione.

L’utilizzo di pesce e carne, di ortaggi come i pomodori, delle patate, dei legumi, il tutto condito con cipolle, aglio e olive verdi e nere, ne fa un tipo di alimentazione molto affine al palato nostrano.
Basti aggiungere a questo il grande utilizzo di vino , che innaffia con ottime annate tutti i pasti serviti dai ristoranti spagnoli.
E la capitale offre ristoranti che servono cucina iberica ottima e molto ben cucinata , a prezzi abbordabili e che, proprio grazie al grande amore dei romani per la cucina straniera, sono sempre più frequentati.
Uno dei più graziosi e scenografici è sicuramente “Don Pepe”, ristorante cerveseria sul lido di Roma, a Ostia, proprio accanto al pontile ,un po’ il centro della vita estiva serale degli abitanti del quartiere marino della città.

Arredato in legno ed in stile locanda, con la possibilità di mangiare in un esterno graziosamente arredato, “Don Pepe” permette di cenare passando una graziosa serata, gustando ottimi piatti spagnoli innaffiati da un’ottima scelta di birre e vini.
Il costo medio di un pranzo o di una cena, si aggira tra i 35 ed i 45 euro a persona, non alto dal momento che la cucina etnica costa comunque un po’ di più rispetto al classico ristorantino nostrano.
Tutt’altra zona, Talenti, ovvero Roma Nord, per “El Duende”, ottimo ristorante con una grandissima scelta di piatti.
Oltre all’ottima cucina , offre degli splendidi spettacoli di flamenco che intrattengono più che gradevolmente i clienti del ristorante al loro tavolo.
Prezzo un po’ più basso, tra i 30 e i 40 euro a testa, ed un clima davvero gradevole.
Ancora altra zona, invece, in piena via Casilina, per “El Patio”, con un prezzo più che accessibile, dal momento che in media a persona si spende sui 25 euro, anche se il prezzo sale sensibilmente se si è buone forchette e si vogliono assaggiare le specialità tipiche a base di carne e di pesce.
Locale accogliente e grazioso, un servizio cortese ed affabile che permette di trascorrere una serata piacevole, gustando dell’ ottimo cibo e dell’ottimo vino.
Consigliatissimo il buon misto di tapas, che viene servito con un ordine minimo di due persone.
Da provare soprattutto per una cena romantica.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.