Robot aspirapolvere: i 5 migliori

0 2

La nuova frontiera della pulizia domestica è rappresentata dall’utilizzo dei robot aspirapolvere. Sono degli utilissimi dispositivi altamente tecnologici, in grado di pulire in maniera efficace qualsiasi tipo di pavimento ed in totale autonomia. In commercio ce ne sono tantissimi e quindi non è semplice riuscire a rintracciare quello giusto. Vediamo quali sono i cinque migliori presenti sul mercato.

– Irobot Roomba 790. Il Roomba 790 è dotato di un sofisticato sistema che prevede tre tipologie di pulizia. La prima è adatta per zone dove sono presenti tappeti. La seconda per il legno e quindi il parquet, mentre la terza per pavimenti in piastrelle. La cosa straordinaria è che è in grado di capire quale delle tre tipologie di funzionamento utilizzare. Il Roomba 790 è estremamente efficace negli spazi angusti e in quelle zone dove solitamente è difficile arrivare. È dotato di un sistema di supervisione per mezzo di svariati sensori attraverso i quali controlla se effettivamente il pavimento sia pulito, evita gli ostacoli e riconosce possibili pericoli come le scalinate. Inoltre è programmabile per mezzo di un comodo telecomando. Irobot Roomba 790 è possibile trovarlo in commercio ad un prezzo di circa 800 euro.

– Kearcher Robocleaner RC 3000. Il Robocleaner RC 3000 della Kearcher è senza dubbio un vero e proprio gioiello. È dotato di una serie di sensori in grado di valutare se la superficie sia pulita o meno ed è adatto per ogni tipo di pavimento. Riesce a pulire perfettamente circa 15 metri quadrati all’ora e gode di quattro programmi di pulizia. Inoltre, ritorna da solo alla propria base una volta terminato il proprio lavoro oppure per ricaricare la batteria interna o per svuotarsi. Il prezzo di questo robot è di circa 790 euro.

– Samsung Navibot SR8980. Questo modello della Samsung prevede un diverso sistema di orientamento. In pratica utilizzando una videocamera che punta verso l’alto, è in grado di calcolare la mappa dell’ambiente entro il quale opera. È dotato di un telecomando attraverso il quale programmarlo per pulizie durante l’arco della settimana, dei sensori che riescono a riconoscere il vuoto e se il pavimento è stato ben pulito. Anche il Navibot ritorna automatica alla base. Inoltre, ha in dotazione due dispositivi per creare i cosiddetti muri virtuali ed ossia zone nelle quali il Navibot non accede. Il prezzo del Navibot SR 8980 si aggira intorno ai 670 euro.

– LG VR 6170 LVM. Il VR 6170 è dotato di tre differenti programmi di pulizia a seconda della tipologia di pavimento e di un sistema di orientamento che utilizza due sensori a raggi infrarossi. Monta un sistema di filtraggio Hepa 10 con una potenza di aspirazione pari a 18 Watt. Anche l’LG VR 6170 si ricarica automaticamente. Il prezzo con il quale è possibile trovarlo in commercio è di circa 640 euro.

– Nital 780. Si tratta di un prodotto in grado di mappare l’ambiente domestico da pulire tramite alcuni sensori che tra l’altro sono in grado di capire quali zone sono sporche. È dotato di un sistema che riesce ad evitare il blocco della spazzole rotanti nel caso il pavimento dovesse presentare dei tappetti o delle asperità. Può essere programmato per un’intera settimana attraverso il comodo telecomando, ha un doppio filtro e dispone del sistema di muri virtuali. Il prezzo per acquistarlo è mediamente pari a 580 euro.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.