Scarpe Geox (abbigliamento)

1 3

La Geox è un’azienda italiana produttrice di scarpe, fondata nel 1995 da Mario Moretti Polegato (imprenditore).
Questa casa di moda casual, ha una rete di ben 1.150 negozi monomarca e circa 11.000 punti vendita multi marca, il tutto presente in ben 103 paesi in tutto il mondo, con particolare successo sul suolo europeo, in particolare per quanto riguarda le vendite in Germania, Francia e Spagna; negli ultimi tempi inoltre anche gli Stati Uniti hanno creato importanti legami commerciali con il marchio Geox.
Quando venne inventata la suola di gomma, intorno agli anni sessanta, il mondo delle calzature subì un vero e proprio sconvolgimento, un’evoluzione grandiosa che manteneva i piedi asciutti durante i mesi invernali impedendo all’acqua di passare attraverso.

Tuttavia, non è solamente l’acqua a non passare attraverso la suola di gomma, infatti l’unico grande diffetto di quest’innovazione è quello di non lasciar traspirare il piede.
Così, nella seconda metà degli anni ’90, arrivò una seconda innovazione: il brevetto Geox.
La suola di gomma realizzata dal celebre marchio italiano è forata e al suo interno, viene inserita una struttura molto leggera e microporosa, questa assorbe il sudore e successivamente lo espelle per non trattenerlo sul piede, inoltre questa membrana è traspirante in un solo senso, dunque non permette all’acqua di entrare all’interno della scarpa.
La pianta del piede è la zona nella quale, le calzature firmate Geox, concentrano la maggior parte dei fori, perchè è proprio lì che si concentrano la maggior parte delle ghiandole sudoripare.

Questi microscopici buchi permettono l’uscita del vapore acqueo ma essendo più piccoli di una goccia d’acqua, non permettono ad essa di entrare nella calzatura, in questo modo il problema del piede “bagnato” si risolve, lasciandolo completamente asciutto.
Le scarpe Geox negli anni ’90 non ebbero particolare successo, specialmente tra i giovani, in quanto i modelli ed il design non erano tra i migliori.
Recentemente invece, l’estetica delle calzature di questo marchio italiano, è decisamente migliorata, proponendo scarpe sempre più apprezzate anche dai giovani, con modelli attuali ed assolutamente vendibili.
Sempre più infatti le calzature Geox somigliano alle celebri sneakers tanto amate dai teen-ager (le Hogan) ma con un prezzo decisamente più accessibile.
Tuttavia però, la spesa da sostenere per l’acquisto di un paio di scarpe Geox non è irrisorio, ma garantisce fuori da ogni dubbio, vantaggi per i nostri piedi, creando all’interno delle sue calzature un microclima ideale.
Dunque consigliamo le scarpe Geox a tutti coloro i quali, preferiscono la comodità e la salute (dei propri piedi) all’estetica glamour di un altro marchio.
Evoluzione e dinamicità, sono le parole chiave che caratterizzano, da sempre, questo marchio made in Italy.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

1 Commento

  1. Claudio Bozzano dice

    Condivido comodità e traspirazione dei prodotti Geox, ma purtroppo la tenuta all’acqua della suola è un’illusione. Vero solo nei primi mesi, dopo l’acqua entra inesorabilmente, pur con la suola in buono stato.
    Sono al terzo paio, con la stessa esperienza. Basta.
    In internet si trovano centinaia di esperienze simili alla mia.
    Non è una bella figura per un prodotto di prezzo comunque importante.

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.