Scream 4 (film)

0 1

Il 15 aprile esce nelle sale cinematografiche italiane il quarto capitolo di questa serie americana che ha ricevuto diversi apprezzamenti, si tratta di un thriller che accarezza il genere horror, la regia è sempre affidata a Wes Craven che figura anche tra i produttori.

La pellicola dura poco meno di due ore ed è distribuita dalla Moviemax, tra gli attori ve ne sono alcuni già presenti nei precedenti episodi, sono Neve Campbell, David Arquette ed infine Courteney Cox, l’attrice celebre per avere partecipato alla serie televisiva “Friends”, altri attori sono Emma Roberts, Hayden Panettiere e Rory Culkin.

La storia ci ripresenta Sidney Prescott (interpretata da Neve Campbell) che dopo la scia di sangue degli anni precedenti è nel frattempo diventata un’autrice di manuali ed ora è impegnata nella promozione del suo ultimo lavoro, alla fine di questo tour Sidney raggiunge la sua città natale, Woodsboro, l’occasione è buona per ritrovare vecchi amici come Dewey Riley, lo sceriffo, e sua moglie Gale Weathers (interpretati rispettivamente da David Arquette e
Courteney Cox), ma anche alcuni parenti come la zia Kate Roberts e la cugina Jill.

Ma questa rimpatriata è funestata da una nuova serie di omicidi, Ghostface è di nuovo tra di loro e la città californiana verrà ancora una volta stravolta da questi eventi drammatici, l’assassino prenderà di mira specialmente il liceo frequentato dalla giovane Jill.

Il film in questione piacerà sicuramente agli amanti del genere ed ai fans di questa serie, inoltre questo non sarà un episodio isolato, è infatti il primo di una nuova trilogia che prenderà forma grazie alla collaborazione con lo scrittore Kevin Williamson.

La pellicola è costata 40 milioni di dollari ma è lecito pensare che non farà fatica a recuperare le spese, anche se questa serie meta-horror può non piacere a tutti, comunque tra qualche settimana si conoscerà qualcosa in più sul suo destino che verrà deciso come sempre dal numero degli spettatori nelle sale.

Chi non vedrà questo film al cinema avrà poi a disposizione l’opzione DVD che uscirà presumibilmente entro la fine dell’anno e costerà circa 18 euro, ma la visione al cinema regala sicuramente delle emozioni maggiori e quindi è consigliata, la suspance è garantita.

Da notare che “Scream 4” non ha subito tagli dalla censura, anche se questo episodio è definito il più forte della serie, saranno perciò contenti gli amanti dello splatter, probabilmente l’ironia presente nella vicenda riesce a stemperare un po’ la tensione, un discorso diverso è stato invece fatto negli Stati Uniti visto che è arrivata la “R” di Rated, tuttavia c’è da tenere presente che il film in questione non è indicato alle persone facilmente impressionabili.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.