SI ABBASSA IL SIPARIO 7: Italia – Spagna 2012

0 2

Buongiorno a Tutti, cari amici lettori !
Chi vi scrive non è una persona appassionata di calcio, ma certi eventi, certi momenti non possono passare inosservati, meritano attenzione e rispetto !
Prima di tutto vorrei ringraziare tutti i componenti, soprattutto i calciatori della squadra dell’Italia, i mitici Azzurri !

In questo periodo di difficoltà, di crisi, di fatiche per la maggior parte delle persone, soprattutto quelle appartenenti alle fasce più deboli e fragili della popolazione, ci avete dato momenti di grande entusiasmo, di grande euforia, di grande partecipazione e solidarietà; ma soprattutto ci avete fatto provare l’emozione che si prova quando si raggiungono obiettivi importanti, mete non facili, impegnando tutto se stessi, collaborando e cooperando in squadra con chi crede e condivide valori e traguardi.
Voglio poi sottolineare quanto sia stato di esempio, e qui mi rivolgo a chi ci governa, vedere che le persone sono disposte a faticare, a correre, a sudare, a mettercela tutta, al di la del compenso pecuniario, soprattutto se vedono che le regole sono uguali per tutti, che ognuno fa la propria parte con correttezza, che chi controlla e dirige, è in prima linea con gli altri, insomma sudore, lacrime, tensione , gioie per tutti, con tutti.
Ma torniamo all’evento specifico:
un bravo alla Spagna, che ha giocato veramente molto bene, pronta, vivace e brillante. Una squadra che ha giocato con noi trattandoci con grande rispetto, con quello che merita un avversario alla pari, quale è la nostra squadra, e questo è stato osservato soprattutto nel non concederci buoni sconto come avversari in tutto il periodo dei 93 minuti.

Per ultimo concedetemi un’osservazione molto personale, mi sono piaciute molto le parole di Buffon, intervistato subito alla fine della partita, parole di grande equilibrio, di grande umiltà, di grande cuore !
Grazie cari Italiani per quello che siete, per quello che fate, non solo nello sport, ma anche nella più semplice quotidianità, quando lo fate con onestà, correttezza, determinazione, senza perdere mai la speranza !

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.