Siti simili a Chatroulette (internet)

0 3

Dal 2009 è possibile partecipare ai giri di Chatroulette, un nuovo incredibile sito che mette in contatto miliardi di persone nel Mondo e da qualche tempo anche l’Italia è entrata nel giro della roulette. Nonostante le potenzialità di Chatroulette, il sito, dopo il primo successo che sembrava senza freni, coinvolgendo anche numerose celebrità, come Kelly Osbourne, Nicole Richie e Kevin Smith, ha conosciuto una prima fase di stallo nelle connessioni al servizio, per poi vederle inesorabilmente crollare.
Questa situazione è dovuta fondamentalmente per la mancanza di controllo sulle persone che si connettono al sito e che nella maggioranza dei casi sono uomini desiderosi di mostrarsi senza veli, ai limiti della pornografia se non addirittura della legge. Nonostante il giovanissimo creatore – il diciassettenne russo Andrey Ternovskiy – si è prodigando a ripulire la rete dalle persone indesiderate, il sito Chatroulette non è più una novità da scoprire ma, piuttosto, da evitare regalando in tal modo a siti simili, se non addirittura suoi cloni, un successo dovuto alla correzione degli errori dell’originale.
La maggior parte dei siti, infatti, si è limitata a copiare i servizi di Chatroulette anche se alcuni offrono servizi nuovi che portano il servizio della chat a essere una delle tante funzioni possibili da utilizzare per conoscere le persone.

La funzione della chat casuale è molto marginale nel sito 6rounds che, infatti, offre una quantità di servizi e attività maggiori: è un ambiente interattivo dove, una volta registratisi gratuitamente, si possono incontrare persone selezionandole in base al sesso, l’età o alle attività preferite. Si può chattare o incontrarsi in webcam ma anche giocare insieme a uno dei numerosi giochi proposti, tutto questo contemporaneamente!
Il sito non è basato sulla condivisione delle risorse del computer bensì su vere azioni virtuali da svolgere sullo schermo della persona con cui si chatta: è possibile guardare video, visitare siti internet, collegarsi a Facebook, fare shopping online e usare funzioni grafiche particolari per fare regali virtuali all’altra persona.
Tinychat forse è una delle alternative più famose a Chatroulette: è completamente gratuita e non c’è bisogno di registrazione alcuna. I comandi sono semplici e funzionali, non bisogna installare nessuna applicazione e c’è una vasta scelta di stanze virtuali che, sebbene molto semplici, hanno una configurazione molto curata. Ci si può facilmente collegare a Facebook e questo permette sia di sapere chi è il nostro interlocutore, sia di partecipare al servizio di video chat a random simile a quello di Chatroulette.
Creare da soli una chatroom è semplice: basta clikkare su ‘Click to create your Chatroom’, aspettare e poi clikkare ‘Enter Chatroom’. Scegliete il nickname da usare e il gioco è fatto!

Nato sulla scia di Chatroulette, Faceroulette è la risposta di Facebook alla chat casuale: per grafica e servizio offerto è vistosamente un clone ma il sito è in continua crescita. Visto il collegamento diretto con il sito di Facebook c’è la garanzia della totale mancanza di anonimato degli utenti ma forse è proprio per questo che vengono a mancare non solo le stranezze – divertenti o indesiderate che siano – degli utenti che non vogliono perdere del tutto la faccia…

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.