Smalti Kiko (cosmetici)

0 2

Kiko è una marca di cosmetici realizzati in Italia, che da diversi anni propone linee di make-up per le ragazze con prezzi molto competitivi e una grande offerta di prodotti. Una delle linee più complete è quella che riguarda gli smalti chiamati Nail Laquer. Gli smalti sono contenuti nelle classiche confezioni a boccetta con pennellino in feltro. La confezione contiene 11 ml di prodotto e la durata è di 36 mesi dall’apertura. Personalmente mi trovo molto bene con questi smalti perchè hanno una giusta consistenza liquida, che permette al prodotto di essere applicato con facilità e allo stesso tempo di essere rimosso. Negli anni sono aumentate sia le colorazioni sia le formulazioni di prodotto. Gli ultimi smalti usciti nelle collezioni permanenti e quelli usciti nelle collezioni speciali oltre a riportare colori di tendenza molto attuali, risultano anche più pigmentati e resistenti. Il colore appare pieno anche alla prima passata e si asciuga in fretta. Consiglio questi smalti perchè sono adatti ad ogni esigenza, ci sono molti colori naturali, che vanno dal rosa al malva, passando poi per i colori pastello. Ci sono anche smalti più eccentrici come il giallo, verde e arancio, per non parlare di tutte le sfumature del blu e dell’azzurro. Le formulazioni sono diverse. Alcuni smalti hanno una finitura lucida e brillante altri risultano pieni e opachi. Ci sono poi smalti, soprattutto le colorazioni più scure, che presentano riflessi e venature di altri colori al loro interno. Molti hanno anche brillantini più o meno fini. Gli smalti Kiko costano 4,90 euro e sono acquistabili sia nei negozi monomarca sia on-line nel loro sito ufficiale di e-commerce. Ci sono poi offerte con cadenza stagionale che riguardano anche il settore smalti, durante quel periodo per diverso tempo gli smalti costano anche meno, intorno ai 2 euro circa. Una bella occasione per fare scorta di questi prodotti. Non ci sono svantaggi nel provare questi smalti. Negli anni le colorazioni sono migliorate molto e la durata anche. Di certo non si tratta di prodotti professionali, la loro durata non è eccelsa, ma con una buona base e un top coat finale, durano tranquillamente anche una settimana. Bisogna fare attenzione ad alcune colorazioni, infatti l’unico svantaggio reale e che alcuni smalti sono troppo pieni di brillantini e la stesura può risultare fastidiosa a causa dei grumi che si formano. Bisogna poi mantenere con cura il prodotto, la durata è molto alta, ma se lo si tiene troppo aperto rischia di seccarsi prima e fare molti grumi. Basta però diluirlo per facilitarsi nella stesura. Tra i vantaggi c’è il prezzo molto competitivo in rapporto con la quantità di prodotto contenuta nella confezione e la buona riuscita nella stesura. Un bel vantaggio è anche quello di poter acquistare più smalti insieme, infatti anche se si acquista un colore poco portabile non c’è il rischio che scada e durando a lungo potrà essere utilizzato più volte senza spendere cifre esagerate.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.