Sos tariffe (confronto tariffe gas, elettricità, Internet, Banche)

0 6

Attualmente, quasi ogni giorno, un fornitore di servizi lancia una nuova offerta di telefonia, internet adsl, energia elettrica, gas, conti correnti, assicurazioni, pay-tv, voli e prestiti.

Il sito www.sostariffe.it è un portale di confronto delle varie offerte disponibili sul mercato al momento della ricerca. Questo sito consente agli utenti della rete di confrontare rapidamente le varie tariffe e promozioni proposte dalle aziende del settore e di trovare in pochi secondi l’opzione più adatta alle proprie esigenze.

Dalla home page del sito è possibile accedere direttamente alle varie sezioni; inoltre è presente una sezione ‘ultime notizie‘ che presenta in forma di articoli una raccolta costantemente aggiornata delle ultime tariffe proposte dagli operatori censiti sul sito.
I vantaggi di rivolgersi a sostariffe sono diversi: in primo luogo, effettuare una ricerca sul portale consente spesso di risparmiare cifre anche considerevoli su servizi come telefonia (mobile e fissa), rete internet (adsl e mobile), forniture di energia elettrica e gas naturale, assicurazioni, voli e servizi bancari e finanziari.
Il fatto che il portale sia indipendente garantisce al consumatore che si affida alla pagina per cercare la migliore tariffa che quella che compare sia effettivamente la miglior opzione proposta dal mercato al momento, senza alcun tipo di sotterfugio.
L’affidabilità del sito è confermata da alcuni dei più autorevoli quotidiani italiani, come viene ricordato da collegamenti presenti sulla pagina principale del portale.

Sicuramente, la limitazione più grande del sito è quella di non presentare una scelta sufficiente di operatori per quel che riguarda alcune sezioni. Infatti, se per quel che riguarda la fornitura di energia elettrica sono presenti le offerte di tredici aziende e per i servizi di internet adsl sono censite nove compagnie, per i servizi bancari (conto corrente e conto deposito) è possibile confrontare solamente le offerte di tre istituti bancari. Lo stesso discorso vale per il gas, con la possibilità di scegliere solamente tra quattro fornitori.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.