Subaru Levorg, la wagon grintosa

0 7

Si chiama Subaru Levorg, acronimo di Legacy Evolution Touring, la famigliare della Casa delle Pleiadi che sarà posizionata tra la media XV ed il crossover Forester.

Subaru Levorg, un nome nuovo nel mondo delle auto che la Casa giapponese propone per la sua nuova vettura famigliare dal look aggressivo. La lunghezza dell’auto è di 4,69 metri, 10 cm in meno della Legacy, che la Levorg va a sostituire; il passo è di 265 cm. Questa vettura è destinata alle famiglie viste le dimensioni, l’abitabilità e la capacità del bagagliaio stimata in 522 litri, ma non disdegna la guida sportiva: molto caratteristica la vistosa presa d’aria frontale che ne incattivisce l’aspetto, insieme al paraurti ed alle minigonne laterali che richiamano la cugina sportiva Subaru WRX.

Sotto al cofano fa il suo esordio il nuovo motore boxer a 4 cilindri di 1.6 litri di cilindrata. Grazie alla sovralimentazione con turbina twin scroll la potenza erogata è di 170 CV a 4.800 giri/minuto. La trazione, come in tutte le Subaru, è rigorosamente integrale ed ugualmente ripartita tra l’asse anteriore e quello posteriore. La Subaru Levorg adotta un cambio automatico con funzionamento sequenziale denominato CVT Lineartronic; inoltre è possibile settare la modalità di guida tramite i tasti I (Intelligence) per ottenere un maggior risparmio di carburante ed S (Sport) che setta motore e sospensioni per una risposta più grintosa.

Per quanto riguarda l’infotainment la nuova famigliare della Casa delle Pleiadi adotta uno schermo touch di 6,2 pollici al quale possono essere connessi i moderni smartphone. Per il mercato italiano il debutto è fissato entro la fine del 2015 con due versioni: la Free offerta ad un prezzo di 25.990 euro e la top di gamma Sport Style, davvero completa, commercializzata a 29.990 euro chiavi in mano.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.