Tales of Graces (videogame)

0 0

Sviluppatore : Namco Tales Studio
Publisher : Namco Bandai
Ideatore : Mutsumi Inomata

Serie : “Tales of”
Piattaforma : Wii, PlayStation 3
Release date :Wii dicembre 2009; PlayStation 3 dicembre 2010
Genere : Console role-playing game

Modalità : Single Player, Multiplayer, Co-op
Rating : CERO: B (Ages 12 and over)
Media : Wii Optical Disc, Blu-ray Disc
Prezzo : 50 euro circa

Tales of Grace è il dodicesimo episodio della serie “Tales of”, uscito per Wii e Playstation 3 tra il 2009 ed il 2010. Il gioco segue le eroiche gesta di Asbel Lhant, un personaggio il cui solo desiderio è diventare sempre più forte, in un mondo che ricorda tanto quello di Tales of Hearts. Infatti non esiste una vera e propria World Map, ma ogni dungeon, villaggio o altra location è collegata con la seguente.

BATTLE SYSTEM
Il battle system usato in Tales of Graces è chiamato “Style Shift Linear Motion Battle System” (SS-LMBS). In questo sistema, i personaggi hanno due stili di combattimento da scegliere. lo stile A è composto da azioni automatiche e predeterminate, mentre nello stile B sarà il giocatore a decidere quali tecniche di stile utilizzare in battaglia. Questo battle system è considerato dai fans della serie come il migliore mai visto in un videogame della serie “Tales of”.

TRAMA
Tales of Graces è un japan – rpg ambientato su un pianeta chiamato Efinea. La gente di Efinea utilizza una sostanza chiamata Arles (composta a sua volta da un materiale chiamato Cryas) che permette alla loro civiltà di vivere e prosperare sul pianeta. Su Efinea ci sono tre reami principali : Windol, Strata e Fendel e tutti e tre competono per dominare il pianeta di Efinea. Nella remota regione di Windol, nella città di Lhant, il figlio maggiore di Lord Aston, Asbel, è un gioioso bambino cresciuto spensierato assieme agli amici, pensando solo a divertirsi. Ma dopo la morte (solo apparente?) di Sophie, una amica (o forse qualcosa di più) di Asbel, quest’ultimo decide di iscriversi ad una academia militare, per fare in modo che morti del genere non accadano più. Sette anni dopo questi avvenimenti comincia il gioco! Infatti troviamo Asbel già divenuto cavaliere, che però, alla morte del padre, rifiuta di diventare lord delle terre circostanti.

PERSONAGGI
Asbel Lhant è il protagonista della storia, il primogenito di Lord delle terre di Lhant. Prima di cominciare a giocare lo vedremo diventare un cavaliere ma rifiutare il trono che gli spettava dopo la morte del padre

Sophie è la seconda protagonista della storia. Incontra Asbel durante una battaglia per una disputa di un territorio. Sembra che la ragazza abbia perso la memoria e non ama particolarmente interloquire con la gente.

Hubert Ozwell è il fratello di Asbel, più giovane di un anno, detiene il titolo di Major, nell’ordine militare Satra. Sembra sempre depresso quando è in compagnia del fratello.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.