The Box (film 2009 con James Marsden e Cameron Diaz)

0 0

Pellicola di genere fantascienza – thriller del 2009, scritta e diretta da Richard Kelly (Donnie Darko, Southland Tales) e distribuita in Italia da Lucky Red. Sceneggiatura tratta dal racconto “Button, Button” di Richard Matheson.
1976, Arthur (James Marsden) e Norma (Cameron Diaz) sono una giovane coppia che vive a Richmond, in Virginia. I coniugi ricevono la visita di un uomo che riferisce di chiamarsi Steward (Frank Langella), il quale consegna loro una scatola di legno con un pulsante. Steward ammonisce i due: se premeranno il bottone determineranno la morte di uno sconosciuto, ma otterranno la somma di un milione di dollari; se invece non accetteranno la scatola, non accadrà nulla. I coniugi decidono di tenere la scatola, ma hanno solo ventiquattrore di tempo per scegliere cosa fare. Arthur e Norma, che stanno vivendo un periodo di piccole difficoltà professionali ed economiche, si convincono a premere il pulsante ed ottengono il denaro pattuito. Da quel momento, però, la loro vita viene sconvolta da inquietanti presenze. Steward si rivela un essere sovrumano che si è insinuato nel corpo di un uomo deceduto a causa di un fulmine nel corso della trasmissione di dati da una sonda spaziale. Arthur e Norma sono cavie di un esperimento volto a conoscere la capacità degli essere umani a superare i propri egoismi e i propri vantaggi personali per il bene della collettività. Nel caso in cui gli umani si rivelassero troppo inclini all’egoismo, coloro i quali hanno affidato il compito a Steward si troverebbero costretti a mettere la parola fine alla razza umana. Nel frattempo gli alieni mettono nuovamente alla prova i coniugi: se trattengono la somma di denaro, dovranno accettare che il figlio, nel frattmpo reso cieco e sordo, rimanga per sempre in tali condizioni. Per evitare tale eventualità, Norma decide di sacrificarsi e di farsi uccidere dal marito. Nell’istante in cui Arthur preme il grilletto della pistola per uccidere Norma, in un’altra famiglia una coppia preme il pulsante di una scatola uguale a quella precedente. Dopo questo fatto, il figlio guarisce e viene prelevato, insieme al padre, da un’auto governativa. Le autorità, infatti, erano a conoscenza dell’esistenza del piano degli alieni, ma non sono in state in grado di impedire gli avvenimenti.

La complicata storia, che si svolge in un’ambientazione tipica degli anni ’70, si dipana in atmosfere che sfociano nella fantascienza, nel thriller e nella spy story. Il racconto di Richard Matheson viene rivisitato e adattato in modo visionario, tale da creare una tensione crescente nello spettatore. Il film traccia il profilo di un mondo borghese in apparenza sano e rispettabile, ma eticamente corrotto, nel quale la sete di denaro e del profitto personale schiaccia i valori della solidarietà e della disponibilità al sacrificio.

Ottime le interpretazioni di James Marsden e di una Cameron Diaz che si dimostra attrice assai versatile; molto efficace ed inquietante Langella nel ruolo del redivivo Mr.Steward.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.