Timberland Radler Camp (scarpe pieghevoli da Trekking)

1 2

La Timberland è un’azienda statunitense che produce scarpe dal 1965. Inizialmente fabbricava solo calzature in cuoio, ma poi la produzione si è estesa anche ad abbigliamento casual. In Italia le scarpe Timberland hanno avuto un grande riscontro commerciale a partire dagli anni ’80, e da allora l’azienda ha cominciato a differenziare ed ampliare la gamma di prodotti in diverse linee quali ad esempio scarpe da ufficio, scarpe da lavoro, i classici stivaletti, le scarpe da barca e le scarpe da trekking.

A proposito di scarpe da trekking, la casa americana, sempre attenta all’innovazione dei materiali e dei modelli, ha messo a punto un nuovo modello ideale per gli amanti della vita da campeggio e delle escursioni, che apprezzeranno di certo l’innovativa idea che è alla base di queste scarpe.

In situazioni in cui lo spazio nello zaino è minimo e dedicato ad altre cose quali ad esempio attrezzature, abbigliamento e cibo, una scarpa da trekking di scorta, anche per motivi igienici, difficilmente trova una propria collocazione.
Adesso invece, grazie al rivoluzionario modello Timberland Radler Camp, si può avere sempre a portata di mano una valida ed utile scarpa da trekking da portare con sé e da utilizzare in caso di necessità, la quale, per via della particolare morbidezza della sua struttura, risulta essere richiudibile, occupando uno spazio decisamente ridotto.

La scarpa, infatti, si piega a metà e viene chiusa da una cerniera, rimanendo con la suola sul lato esterno. La calzatura è assolutamente idrorepellente e quindi è ideale per essere indossata negli spazi aperti; è molto sottile e morbida, tanto da potersi ripiegare su se stessa quante volte si desidera, senza alcun rischio che il materiale si deteriori.
La scarpa presenta un plantare foderato, ideale per assicurare il massimo calore e confort all’interno della calzatura anche in condizioni di temperature esterne molto basse.

Nel caso in cui lo zaino risultasse troppo ingombro, o se una volta utilizzate le scarpe non le si volesse inserire dentro allo stesso per motivi di igiene, queste possono essere comodamente agganciate all’esterno dello zaino per mezzo di un pratico moschettone.

La casa statunitense nell’ultimo periodo ha sviluppato una forte attenzione al tema dell’eco-compatibilità per fabbricare i propri prodotti, motivo per il quale, anche nella realizzazione di questo modello, è stata posta la massima cura nella scelta dei materiali utilizzati: la suola, ad esempio, è stata creata utilizzando gomma al 42% riciclata.

Oltre alla sua comodità, Timberland Radler Camp è una calzatura molto piacevole dal punto di vista estetico, ed disponibile in un’ampia gamma di colori che spazia dal rosso al nero, dall’arancio al giallo, passando per il bianco, il porpora ed il verde. Il prezzo è di 65 $, circa 46 €.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

1 Commento

  1. maria angela dice

    è inutile farle vedere se poi non si possono comprare
    non si trova un solo negozio onlineche le abbia
    e allora????????

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.