Torta allo yogurt Cameo (cucina)

0 2

La torta allo yogurt Cameo rappresenta uno dei dolci più gustosi in circolazione. Fresca e nutriente, risulta di veloce preparazione. Oramai è in commercio da parecchi anni, e costituisce uno dei migliori prodotti della Cameo, azienda che produce, tra le altre cose, dessert, pizze e snack. La torta Cameo sa fornire a chi la gusta una piacevole sensazione di freschezza. La confezione comprende un preparato per realizzare il fondo della torta, un preparato per cucinare la crema pasticcera, oltre che uno stampo di carta per dare la forma alla torta. Sulla scatola sono riportate le istruzioni, precisate nei minimi dettagli, per eseguire la ricetta, con fotografie annesse, in maniera tale da non perdere nemmeno un passaggio. La preparazione è, come detto, davvero molto semplice. Dopo aver fatto sciogliere un po’ di burro in una padella, bisogna unirlo al preparato per il fondo. Dopodiché si versa l’impasto nello stampo, e aiutandosi con un cucchiaio si uniforma il tutto per avere un fondo omogeneo. Quindi si lascia a riposare in frigorifero per una decina di minuti. Per quanto riguarda la realizzazione della crema, in un contenitore bisogna sbattere il preparato per la crema con circa 400 grammi di yogurt. Dopo pochi minuti la preparazione è pronta, e può essere versata sul fondo. Una volta livellata la crema, va messa in frigo, e già dopo due ore può essere consumata. Una volta rimosso l’anello di carta, la torta si rivela anche decisamente gradevole dal punto di vista estetico: molto invitante, insomma, e l’ideale per mangiare qualcosa di fresco con il caldo che si sta avvicinando. Naturalmente il sapore è decisamente gradevole: la crema è piuttosto densa, ma dipende anche da quanto yogurt inseriamo, mentre la base è, per così dire, biscottata. Per alcuni la torta potrà risultare eccessivamente dolce, quindi il consiglio potrebbe essere quello di usare yogurt leggermente aciduli. Anche il retrogusto della torta è alquanto positivo. Una porzione di cento grammi presenta un valore energetico di circa 250 calorie: non siamo troppo lontani da quello che accadrebbe con una fetta di crostata alle mele o alle fragole. Tra gli altri ingredienti, oltre a zucchero, sciroppo di glucosio e destrosio, troviamo amido modificato, gelatina alimentare, acido citrico, proteine del latte ed esteri lattici. Concludiamo ribadendo, dunque, la bontà del prodotto in questione. Un aspetto importante, inoltre, è che essa, dal punto di vista dell’aspetto esteriore, risulta molto semplice, di colore bianco: ciò significa che possiamo decorarla nella maniera che preferiamo: possiamo aggiungere delle fragole, o del cacao, o del cioccolato liquido, a seconda delle nostre preferenze. Inoltre, a proposito dello yogurt, non è detto che dobbiamo utilizzare per forza uno yogurt bianco: perché non provarne uno alla frutta, per esempio all’albicocca o all’amarena? Nulla vieterà, inoltre, di aggiungere altri ingredienti all’impasto della crema, come per esempio cacao in polvere, mandorle tritate, noci, nocciole o altri tipi di frutta secca. In sintesi, la torta allo yogurt Cameo è un prodotto ideale per l’estate.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.