Videogiochi: Battlefield Play4Free

0 2

Battlefield Play4Free è la versione gratuita e online del famoso FPS (First Person Shooter) della EA Games.
Per incominciare a giocare basta creare un account gratuito dal sito ufficiale ed avremo a disposizione due slot personaggio per creare i nostri soldati. L’aggiunta di altri slot personaggio richiede un acquisto con moneta reale.

Le classi personaggio tra cui scegliere sono quattro: Assaltatore, Medico, Geniere e Ricognitore. Ciascuno con abilità e funzioni specifiche. Ad esempio l’assaltatore può rifornire di munizioni sia se stesso che i compagni di squadra; il medico può curare e rianimare; il geniere è dotato di esplosivi e lanciarazzi per atttaccare i veicoli ed il ricognitore ha fucili da cecchino ed abilità di individuazione.
Il gioco è ben bilanciato e realistico quindi ogni classe è egualmente valida e divertente da giocare.

Le mappe sono numerose, periodicamente espanse e variano da scenari cittadini a jungle intricate. Per alcuni scenari dovremo utilizzare principalmente i veicoli (compresi i mezzi aerei) mentre per altre scarpineremo tra le frasche per compiere agguati letali.

Il gioco è solo in multiplayer online con le modalità assalto o cattura la bandiera. I server sono molti e non tutti pienamente funzionanti: su alcuni si riscontra qualche bug, ma è sufficiente scollegarsi dalla partita e scegliere un altro server per risolvere il problema.

I bonus e gli equipaggiamenti ottenibili tramite moneta reale possono venir acquistati anche con le monete in argento che vengono guadagnate durante le partite. Grazie alle missioni settimanali è anche possibile vincere monete d’oro che sono la moneta a pagamento.

Qui un video di presentazione: http://www.youtube.com/watch?v=5BIpzQ9-mNY
E qui il link al sito ufficiale: http://battlefield.play4free.com/en/

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.