Volkswagen Polo (auto)

0 3

La Polo compie trent’anni e , per festeggiare , la Volksvagen ha voluto dar vita ad un ‘ auto di grande successo , con ampi restyiling che l ‘ hanno resa al passo coi tempi.
Partiamo dall’ esterno: nell ‘ ultima generazione , il frontale è stato ridisegnato con nuovi fari a forma trapezoidale e con abbaglianti a forma circolare; cresce , oltre alle prestazioni , anche la lunghezza ( 3 , 91 metri), mentre rimangono invariate la larghezza e l’ altezza . Si tratta di un ‘ auto , insomma dalla stile imponente !
Per quanto riguarda gli interni , invece , la Volksvagen Polo si dimostra , ancora una volta , un ‘ auto piena do comfort , in particolare quelli dedicati al guidatore: i sedili sono stati studiati per avere una ottimale ergonomia poichè si rivelano rigidi al punto giusto da rendere molto comada la guida; le regolazioni dei sedili sono sorprendenti ma solo manuali; la pedialiera si rivela molto fluida ( sembra tipicamente sportiva) ; il cruscotto è caratteristico per il suoi colori: il blu elettrico del fondo e le lancette di colore rosso fuoco, danno vita ad un contrasto molto innovativo ; il vano portaoggetti , molto profondo e capiente, è posizionato in una zona piuttosto strana ( sotto al parabrezza e al centro della plancia); l’autoradio è decisamente funzionale (Blaupunkt) con un frontolino in tinta blu che fa pantan con il cruscotto .

Le prestazioni, come già accennato prima sono ottimali anche perchè le motorizzazioni rispettano le normative europee euro 4 : sono disponibili, infatti, quattro motorizzazioni turbodiesel e cinque a benzina ;in particolare , quelli a benzina sono in grado di erogare una potenza massima che va da 55 cavalli ( 1. 3 benzina ) fino ai 130 cavalli ( 1 . 9 TDi)
Molto simile alla Polo è l ‘ Alfa Mito , una sportiva compatta e dalle ottime prestazioni : non tanto per le prestazioni , quanto per i comfort , le due auto sono molto simili . La Mito , infatti , presenta anch ‘ essa una serie di comandi concentrati sul volante , nonchè una comodità di guida molto elevata.
I motivi per i quali scegliere la Polo sono davvero molti : qualità di categoria superiore , stabilità , sicurezza , sono sono parte delle qualità di quest ‘ auto formidabile .
L’unica nota dolente è sicuramente il prezzo , decisamente più alto rispetto alla concorenza : si aprte da un prezzo base di 12 . 600 euro fin ad arrivare alla versione full optional che costa ben 16.000 euro.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.