Volkswagen Polo R (automobile)

0 2

La Wolkswagen ha presentato al recente Salone dell’Auto di Francoforte la nuova Polo 2012 R-Line. Dopo la Golf, la Passat e la Scirocco, tocca alla mitica Polo ad essere trasformata in un’inedita versione sportiva e dalle alte prestazioni. La nuova linea di autovetture Polo sarà offerta in due diversi e specifici allestimenti: R-Line Exterior e R-Line Plus. Entrambi gli allestimenti saranno disponibili sia nella versione Highline che in quella Comfortline.
La versione Exterior, come suggerisce il nome, presenta delle novità estetiche a livello di carrozzeria che faranno felici di sicuro i guidatori più sportivi, nonché appassionati della casa tedesca. Le principali novità della R-Line Exterior sono: nuovi paraurti anteriore e posteriore entrambi in tinta con la carrozzeria, fari antinebbia, elementi di scarico cromati, spoiler posteriore e illuminazione a LED per la targa. Inoltre, ci sono i cerchi da 16″ in lega leggera “Mallory ” e la calandra di colore nero lucido con ben in evidenza il logo R-Line. A richiesta è disponibile anche l’assetto sportivo che prevede un ribbassamento di 15 mm. Quest’allestimento avrà un costo di 450 euro nella versione Highline e 850 euro in quella Comfortline.
La versione R-Line Plus, invece, si concentra di più sugli interni offrendo: sedili sportivi avvolgenti in pelle e in tessuto pregiato Kyalami, poggiatesta anteriori con il logo R-Line, volante in pelle con finiture in alluminio, piastre battitacco con logo R-Line e pedaliera in alluminio. Quest’allestimento avrà un costo di 1.010 euro nella versione Highline e 1.450 euro in quella Comfortline.

La Polo R sarà venduta in nuovi colori: Deep Black effetto Perla, Argento Riflesso Metallizzato e Blue Shadow Metallizato, solo per citarne alcuni. La commercializzazione dovrebbe partire dalla metà del 2012 e solo nella versione a tre porte.

Per quanto riguarda le motorizzazioni previste la vettura dovrebbe essere disponibile in un’ampia scelta di motori, così come avviene per la versione classica. Seguendo le voci dei ben informati, tuttavia, per quanto riguarda le prestazioni la Polo R-Line dovrebbe superare la Polo GTi. Mentre quest’ultima è alimentata da un motore turbo da 1400 cc benzina TSI da 180 CV, la Polo R sarà equipaggiata anche con un motore da 1600 cc da 215 CV. Questa particolare motorizzazione dalle alte prestazioni vedrà la luce solo nel 2013. La Wolkswagen, infatti, solo allora sembra essere intenzionata a rilasciare una versione stradale della Polo R che sarà impegnata dall’anno prossimo nelle competizioni Rally del WCR. La Polo R si pone, in definitiva, come una valida alternativa della Polo in versione classica. La Polo R-Line sarà apprezzata da chi ama la sportività espressa attraverso un look accattivante ma anche prestazioni di livello superiore.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.