Vuoi guadagnare on Line? Scrivi per Melascrivi, ecco come!

0 2

Gli americani definiscono “SOHO” acronimo di “small office – home office” (letteralmente “ufficio piccolo – ufficio a casa”) quella particolare categoria di lavori che possono essere svolti standosene comodamente a casa propria.

Fantascienza? Per niente! SOHO è un’opportunità reale per un numero sempre crescente di persone nel mondo e può rappresentare un concreto aiuto al budget familiare soprattutto nel momento di crisi attuale.

Si tratta sostanzialmente di mettere a frutto i talenti che si possiede: al resto pensa Internet che è in grado di trovare per noi chi, per quei talenti, è disposto a pagare, anche profumatamente.
La passione per la scrittura, ad esempio, per intenderci quella coltivata per anni nell’intimità di un diario, è una potenziale fonte di guadagno.

Si può metterla a frutto, ad esempio, iscrivendosi a Melascrivi, il portale italiano dove è possibile acquistare e vendere contenuti, un “content marketplace”, per usare un altro termine d’oltreoceano.

Non è necessario essere uno scrittore di professione per poter operare su Melascrivi, ma è sufficiente avere quella dimestichezza con la penna tale da consentire di esprimere un’opinione su un argomento assegnato in una forma originale e grammaticalmente corretta.
Il funzionamento di Melascrivi è semplice, efficace e meritocratico.

Il primo passo consiste nell’iscriversi al portale ( www.melascrivi.com) fornendo i propri dati e gli estremi necessari a Melascrivi per accreditare i compensi. Lo strumento utilizzato è Paypal per cui è necessario preliminarmente dotarsi di un account Paypal per poter completare l’iscrizione.
Solo allora è possibile visualizzare l’elenco degli articoli disponibili: la pagina “Articoli a Disposizione” consente di selezionare l’argomento fra quelli ancora non assegnati ad altri autori. Ogni articolo è corredato da una breve guida, dall’indicazione chiara del compenso, dalla lunghezza richiesta (in numero di parole) e dalla data entro la quale l’articolo deve essere inviato per revisione.
Una volta scelto il pezzo si accede quindi alla pagina “Miei Articoli” dove si ha a disposizione un editor di testo dove poter lavorare. A questo punto si cerca l’ispirazione necessaria per impostare al meglio la struttura del testo ed coprire tutti i punti richiesti. E’ possibile salvare via via le bozze cliccando sul tasto “Salva bozza”: il sito memorizza il lavoro e lo ripropone all’accesso successivo. Una volta che si è terminato l’articolo è sufficiente cliccare sul tasto “Invia articolo” per sottomettere il proprio lavoro al revisore che procederà accettando il pezzo oppure richiedendo modifiche.
Se il pezzo viene accettato, un’email è inviata al freelancer dove viene fornito un giudizio sintetico su

stile espositivo
rispetto linee guida
– correttezza della grammatica.

Valutazioni positive da parte degli editori concorrono ad aumentare il “livello” dell’autore ovvero il giudizio sintetico sulla qualità dei lavori che è in grado di produrre.
La valutazione è indicata con il simbolo grafico della “stella”: si parte da un livello iniziale di una stella che consente al freelancer di scegliere un solo articolo per volta (è in pratica possibile selezionare un nuovo articolo solo dopo che si è terminato il lavoro precedente).
Obiettivo per gli autori è migliorare il proprio livello: i guadagni sono infatti proporzionali al numero di stelle che vengono attribuite.

Melascrivi è in sintesi una piattaforma dove ognuno può “vendere” i propri articoli con risultati immediati: in caso di valutazioni positive da parte degli editori, gli accrediti su Paypal vengono erogati regolarmente ogni lunedì al raggiungimento della soglia minima di 25€ (in caso contrario la somma si sommerà a quelle della settimana seguente sino allo scattare della soglia minima).
Peccato che i compensi, almeno all’inizio, non siano elevati dilatando non poco l’impegno ed il tempo necessario agli autori per raggiungere la quota minima di corresponsione, ma con un po’ di costanza e impegno, Melascrivi vi consentirà di guadagnare , dedicandovi agli argomenti che meglio padroneggiate o di cui siete appassionati, un certo gruzzoletto e, soprattutto, certo.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.