Vuoi sapere se il tuo sito è visitato da molte persone ?

0 1

Google Analytics è il più famoso software di web analytics gratuito che ha la capacità di monitorare il traffico di visitatori sui siti web.

Inoltre, risulta essere uno strumento utile per conoscere la nazionalità dei propri visitatori, il numero di utenti che visitano il tuo sito e la loro frequenza, i contenuti più popolari.

Il suo funzionamento è molto intuitivo e presenta tutorial automatici ma prima di iniziare è necessario avere una buona conoscenza base di pagine html per inserire il codice di monitoraggio.

Per usufruire di questo servizio basterà aprire la home page di Google Analytcs e sottoscrivere un’account Google.

Si aprirà una schermata che avvierà la procedura di registrazione, dove verranno richiesti nome e cognome, la sottoscrizione del contratto e verranno richieste le Url dei siti da monitorare, il nome del profilo, fuso orario e paese.

Dopo aver completato questi passaggi sarà necessario cliccare su Ottieni ID monitoraggio e copiare il codice seguendo le istruzioni.

Dopodichè bisognerà rifare login su Analytics e verificare che il nostro sito sia stato verificato.

Se sarà presente un pallino significa che il codice è stato inserito in maniera corretta. Un triangolo giallo vuole dire che si è commesso qualche errore, quindi, si dovrà ricontrollare l’operazione.Il simbolo dell’orologio vuole significare che la richiesta è in fase di elaborazione quindi si dovrà attendere l’esito.

Comunque se l’esito sarà andato a buon fine si potrà accedere alla piattaforma di Google Analytics.

Dopo aver effettuato l’accesso si viene indirizzati nella schermata principale del programma, suddivisa in tre macro settori:

La prima voce del macro settore è home, dove sarà segnalata la vostra Dashboard personale dove si possono trovare un resoconto sulle vostre ultime visite, il numero totale delle vostre singole pagine, il numero delle pagine visualizzate, la percentuale di abbandoni, la durata media del tempo trascorso dal singolo utente e la percentuale di nuovi utenti.

Il secondo macro settore è Rapporto Standard
Offre strumenti capaci di capire la lingua parlata dagli utenti, il paese,le città di provenienza di ogni singolo utente, il browser utilizzato dai visitatori.
Inoltre è possibile vedere l’andamento della pubblicità dovuta a campagne Adwords e la visione totale delle pagine visitate del vostro sito web.
Queste informazioni possono essere usate a vostro vantaggio se vi accorgerete di avere una frequenza di rimbalzo molto alta.
In esso sono presenti le voci Visitatori e vi consentirà di capire quanti visitatori considerino validi i contenuti da voi pubblicati

Il terzo e ultimo macro settore riguarda i Rapporti Personalizzati dove potrete creare i vostri report personalizzati, selezionando i parametri con cui verranno filtrate le vostre statistiche.

Queste informazioni base sono piccoli passi per iniziare che porteranno a raggiungere obbiettivi, ma con molta calma e pazienza.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.