Walt Disney World (viaggiare)

0 2

Si sa che e’ importante sempre parlare e discutere, scambiando sempre opinioni e disposizioni, con i piu’ piccoli. Nel caso di un primo viaggio per Disneyland, farlo e’ tassativo. Conviene, qualche giorno prima di partire, stilare una lista di obblighi e doveri, destinati ai componenti piu’ piccoli del nucleo familiare. Un viaggio cosi’ puo’ capitare una sola volta nella vita e conviene goderselo fino a fondo, evitando stress da mancata organizzazione, e capricci persistenti durante tutto il viaggio.
Questo andrebbe fatto prima di ogni viaggio, educando il bambino a sapersi comportare e gestire durante tutto il periodo di soggiorno.L’insieme di regole relative al viaggio saranno un bagaglio di educazione che sara’ utile nella loro vita di adulto. E allora perche’ non cominciare proprio con Disneyland?
Sara’ bene infatti precisare, in anticipo, che il viaggio e’ un regalo, quasi un premio per la loro buona condotta, che non tutti i bambini hanno questa possibilita’, che ci si divertira’ molto, ma che d’altro canto bisognera’ osservare tutta una serie di accortezze.

Innanzitutto, conviene tenere presente che i chilometri da fare a piedi saranno molti, quindi armarsi di un buon paio di scarpe comode per tutta la famiglia, evitando cosi’ dolorini vari e lamentele.
Avvisarli poi, che le file davanti ad ogni
attrazioni possono essere veramente molto lunghe e tediose soprattutto in caso di molti visitatori, nei periodi di alta stagione.Quindi,tassativamente vietato fare capricci e chiedere in continuazione quando tocca a noi???? Sarete poi ricompensati ampliamente dalle attrazioni Disney.
LA pazienza e’ una virtu’:in questo viaggio si avra’ l’occasione di applicare tutta quella che si ha.

Spiegare poi ai vostri figli, prima di entrare, che purtroppo Disneyland e’ un po’ costoso, ,per quello che riguarda i pasti, le leccornie, i gadget e le fotografie.
Risparmiando un po’ su queste spese extra, si potrebbe restare un giorno in piu’.
Quindi al bando richieste extra. Motivateli a non fare capricci.
E’ consigliabile portare un impermeabile comodo per tutta la famiglia, onde evitare, in caso di pioggia di acquistarlo li (anche questo molto costoso).
Conviene preparare i panini da fuori se si ha la possibilita’ ed arrivare con il treno (meno costroso e piu’comodo). Dalla stazione infatti si puo’ prendere il tapis rulant, evitando cosi’ ai vostri bambini lunghe scarpinate. Evitate la macchina, in quanto il car parking e’ molto caro, non conviene.
Non dimenticate di portarvi degli occhiali 3D da casa, in quanto quelli distribuiti dalla Disney non sono sigillati.
Per quello che riguarda i bambini, fategli presente di avvertirvi prima di cominciare una fila, se devono fare la pipi’.
Ora siete abbastanza pronti per godervi queste giornate di divertimento e di sogno in uno dei posti piu’ belli del mondo.

Piaciuto l'articolo? Fallo conoscere a tutti:

  • Facebook
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Print
  • Twitter
  • Yahoo! Buzz
  • Digg
  • StumbleUpon

Potrebbe piacerti anche Altri autori

E tu che ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Giudizio Generale:
This site uses cookies. Find out more about this site’s cookies.